Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Tsaesci

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

L'esercito Tsaesci in marcia.jpg

Esercito Tsaesci in marcia

Gli Tsaesci sono considerati una popolazione di serpenti-vampiri antropomorfi che popolano l'omonimo regno del continente di Akavir. Tuttavia non si è certi riguardo alle loro reali sembianze, perché i popoli di Tamriel hanno sempre inventato ogni genere di ipotesi sui misteriosi popoli di Akavir.

Descrizione Modifica

Mappa del Regno Tsaesci.jpg

La terra degli Tsaesci

Il Continente di Akavir è senza dubbio il più misterioso e sconosciuto di tutte le terre emerse del Nirn. Le popolazioni di Tamriel e Akavir sono venute in contatto solamente tre volte nel corso della plurimillenaria storia del Mundus e in tutti i casi si è trattato di invasioni militari; di queste gli Tsaesci ne hanno guidate almeno due. Anche a causa di ciò la razza dei Tsaesci è forse l'unica delle razze di Akavir di cui gli abitanti di Tamriel abbiano mai sentito parlare e buona parte delle informazioni sulle altre razze che popolano il continente orientale è dovuta alle informazioni tramandate dagli Tsaesci all'epoca del Potentato Akaviri durante la 2E. Nonostante tutto i Tsaesci rimangono comunque un mistero per i popoli di Tamriel e le descrizioni che li riguardano sono frammentarie e spesso discordanti tra loro. Alcune descrizioni li raffigurano come degli enormi serpenti antropomorfi, altre ancora li descrivono come uomini esattamente come i Nord e i Redguard.

Il Comandante Blade di Tiber Septim.png

Un generale Tsaesci

Tsaesci serpenti in una fan-art.jpeg

Tsaesci serpenti in una fan art

Uomini serpente Modifica

I documenti che li riguardano li descrivono come esseri molto alti, con la parte superiore del corpo di forma umana mentre la parte inferiore è quella di un enorme serpente. Secondo il libro "Misteriosa Akavir" gli uomini serpente Tsaesci sono dei serpenti-vampiri che possono vivere fino a cinquecento anni e che si nutrono di carne umana. Gli studiosi ipotizzano che schiavizzarono e uccisero tutti gli uomini che un tempo abitavano nel continente di Akavir. Questa teoria però è stata smentita più volte dalla stessa Università Arcana, la quale ritiene che tali fantasie siano solo il frutto di racconti popolari senza alcuna testimonianza diretta. Inoltre secondo le autorità militari dell'Impero la teoria che gli Tsaesci fossero dei Serpenti-Vampiri è stata formulata anche a causa del fatto che l'araldica dell'esercito Tsaesci raffigura un serpente velenoso.

Uomini Modifica

Tsaesci umano.jpg

Tsaesci di razza umana

Stando ad alcune descrizioni e a racconti mitologici-popolari gli Tsaesci non sarebbero altro che umani che vivono nel continente Akavir. Nei vari racconti sulla creazione dell'Impero e l'origine delle Blade non viene fatto alcun accenno a presunte caratteristiche mostruose, ma semplicemente che fossero dotati di una struttura del viso piuttosto esotica. In seguito all'Invasione Akaviri di Tamriel durante la 1E, i sopravvissuti della Battaglia del Passo del Pale contro Reman Cyrodiil furono integrati nell'Impero e si incrociarono con le famiglie nobili di Cyrodiil; ancora oggi tra i nobili Imperiali è considerato un onore avere un cognome Tsaesci o caratteristiche somatiche che ricordano questo antico e misterioso popolo.

Akaviri wyrm.jpeg

Ipotesi Modifica

In base alle discordanti descrizioni fatte da varie fonti gli studiosi hanno elaborato tre ipotesi riguardo all'aspetto dei Tsaesci:

  • Sarebbero in realtà umani esattamente come Nord e i Redguard, ma a causa dei vari racconti di origine popolare sarebbero stati accomunati a dei mostri antropomorfi a causa dei loro occhi leggermente più sottili rispetto agli umani di Tamriel, rendendo di conseguenza la loro fisionomia molto "esotica".
  • In realtà gli Tsaesci sarebbero divisi in due caste separate: gli Uomini-Serpente rappresenterebbero la Nobiltà, mentre gli Umani non sarebbero altro che degli schiavi che, assieme ai Goblin, formano la maggior parte degli eserciti Tsaesci e fonte di nutrimento per i loro signori serpenti. A causa di questa loro sudditanza agli uomini-serpente anche gli umani sono stati assimilati ai Tsaesci e chiamati con quel nome.
  • L'ultima ipotesi sostiene che originariamente gli Tsaesci erano due razze separate che in seguito s'incrociarono e dettero origine ad un'unica razza nella quale alcuni mantenevano l'aspetto di grandi uomini-serpente, mentre altri mantenevano un aspetto più antropomorfo.

La durata della vita Modifica

Anche se oggi molti studiosi tendono a considerare gli Tsaesci come esseri umani rimane assodato che essi avevano una durata della vita decisamente superiore rispetto a quella delle razze umane di Tamriel, la cui più ottimistica delle aspettative è 130 anni (Re Harald dei Nord morì all'età di 112 anni ancora forte e vigoroso). Si sa per certo infatti che Versidue-Shaie, che prese le redini dell'Impero Reman dopo l'estinzione della dinastia regnante, governò l'Impero per ben 3 secoli prima di essere ucciso dai Morag Tong e che suo figlio, ed erede, governò per i 106 successivi.

Cultura Modifica

Poco si sa della cultura Tsaesci, tuttavia se ne possono ricavare parziali informazioni dalle costruzioni che lasciarono a Tamriel (come il Tempio del Signore delle Nubi a Cyrodiil o il Tempio del Rifugio Celeste a Skyrim) e dalle poche informazioni deducibili dai racconti che i sopravvissuti della sfortunata Invasione di Akavir guidata da Uriel Septim V hanno lasciato.

Architettura Modifica

Tempio del Signore delle Nubi.png

Il Tempio del Signore delle Nubi a Cyrodiil, massimo esempio di architettura Tsaesci a Tamriel.

Gli Tsaesci sono dei maestri nella lavorazione della pietra e le loro costruzioni sono molto raffinate e capaci di resistere per millenni alle sfide del tempo. Usano ricoprire i propri tetti con tegole di ceramica o altri materiali che vanno dai minerali più pregiati ai metalli più resistenti.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso