FANDOM


DescrizioneModifica

Tonilia

Tonilia è un donna Redguard che fa parte della della Gilda dei Ladri di Riften. Si occupa di gestire il mercato nero nella sede della Gilda e acquisterà dal giocatore gli oggetti rubati.

Caratteristiche Modifica

Tonilia è una donna Redguard che si occupa di gestire l'emporio interno della Gilda. La si può incontrare alla Caraffa Logora nel Ratway assieme a Delvin, Vex e Requiem. All'inizio del gioco è il mercante con la più ampia disponibilità di denaro di Skyrim (il suo budget iniziale è di 1000 Septim) e completando le varie missioni per la Gilda dei Ladri può essere incrementato fino a 4000 Septim. Ha la possibilità di potenziare uno dei pezzi dell'Armatura della Gilda dei Ladri e in più funge anche da ricettatrice per le merci rubate. Non ha mai preso parte, ne sembra averne intenzione, a missioni per la Gilda preferendo gestire l'emporio da lei posseduto.

Curiosità Modifica

  • Tonilia ha una relazione col gestore della Caraffa Logora, Vekel l'Uomo, anche se hanno visioni differenti del loro rapporto: Vekel, come risulta da una loro conversazione, vorrebbe ufficializzare la loro relazione e che Tonilia venisse a vivere con lui, mentre quest'ultima si dichiara soddisfatta di come è ora.
  • Delvin vorrebbe che Tonilia diventasse un membro attivo della Gilda dei Ladri e che prendesse parte a degli incarichi speciali, ma Tonilia ha sempre rifiutato.