Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Thules il Balbuziente

1 219pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Thules il Balbuziente fu uno dei vari Imperatori-usurpatori che usurpò il Trono Imperiale dopo la morte del Cancelliere Ocato. Originario della Baia del Niben (Cyrodiil orientale) non era un Sangue di Drago come i membri della Dinastia Septim e si rivelò un Imperatore inetto e incapace che rischiò di fare andare in pezzi l'unità dell'Impero.

Thules the Gibbering.jpg

L'Imperatore Thules il Balbuziente in una fan-art

Biografia Modifica

Acesa al trono e regno Modifica

Thules era noto per essere un mago da battaglia molto potente e, forte di questi suoi grandi poteri, usurpò il Trono di Rubino nell'anno 15 4E autoproclamandosi Imperatore di Tamriel. Tuttavia, nonostante fosse un grande mago, Thules era un governante totalmente incapace, completamente digiuno dell'arte di governo e della diplomazia. Ogni volta che si rivolgeva ai suoi vassalli e generali insultava sia loro che le loro famiglie, guadagnandosi così un grande e gravissimo odio nei suoi confronti. Inoltre non riuscì ad imporre la propria autorità alla Legione Imperiale, cosa che gli impedì di reprimere i disordini che erano scoppiati dopo la morte del Cancelliere Ocato. Fu durante questo periodo oscuro che Morrowind e il Black Marsh, impegnati in una sanguinosa guerra tra di loro, secessionarono dall'Impero, cosa che non sembrava preoccupare l'"Imperatore" più di tanto impegnato com'era a soddisfare ogni vizio che la posizione di Imperatore gli concedeva. Molti dei membri del Consiglio degli Anziani del tempo lo consideravano Thules un debole e incapace, totalmente inadatto a guidare un Impero così grande e afflitto da così tanti problemi, ma i loro saggi consigli venivano regolarmente ignorati.

La caduta e l'incoronazione di Titus Mede I Modifica

Qualche anno dopo un giovane signore della guerra della Colovia, Titus Mede, si presentò nella Città Imperiale, con al seguito un piccolo esercito di 1000 che sbaragliarono le poche guardie dell'usurpatore e sfidò Thules a duello, sconfiggendolo e uccidendolo. Il Consiglio degli Anziani concordò dunque all'unanimità di eleggere Titus quale nuovo Imperatore di Tamriel, col nome di Titus Mede I capostipite della Dinastia Mede

Inoltre su Fandom

Wiki a caso