Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Sload

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Gli Sload sono una razza umanoide anfibia, simile alle lumache, che vive nel misterioso arcipelago di Thras e per secoli hanno terrorizzato gli Altmeri con incursioni lungo le coste delle Isole Summerset e l'evocazione di orrendi mostri marini. Sono molto esperti nella necromanzia e sostengono di conoscere il segreto per costruire delle "navi volanti" (l'unico popolo di Tamriel ad aver sviluppato tali progetti era quello dei Dwemer). Appaiono un unica volta nel capitolo The Elder Scrolls Adventure: Redguard.

Biologia Modifica

Sload big.jpg.jpg

Uno Sload adulto in una fan-art

La biologia degli Sload è molto particolare: sebbene le loro forma sia umanoide, benché mostruosa, questa rappresenta solo una delle fasi della loro vita adulta. Appena nati si presentano come delle piccole larve amorfe per poi assumere l'aspetto di polpi foto-sensibili durante l'adolescenza. Non esiste una particolare forma di dimorfismo sessuale, poiché da giovani gli Sload sono ermafroditi per poi riassorbire i loro organi sessuali una volta adulti. Non sono naturalmente possibili incroci con le razze umane e mer del Nirn. Non si conosce la loro aspettativa di vita: si sa soltanto che gli Sload diventano sempre più grandi man mano che invecchiano e alcuni sono così vecchi che collasserebbero sotto il proprio peso, se non fossero mantenuti a mollo nell'acqua.

Storia Modifica

N'Gasta.png

Lo Sload N'Gasta Kvata Kvakis presentei in The Elder Scrolls Adventure

Non si sa quasi nulla della storia di questo ripugnante popolo, anche perché l'unico Sload capace di leggere e scrivere conosciuto fu N'Gasta. Quando i Redguard si trasferirono nell'Hammerfell, essi portarono con loro la tradizione di seppellire i criminali in isole distante affinché i loro spiriti nn tornassero a turbare i vivi; di ciò approfittarono gli Sload che profanarono le tombe per praticare i loro orribili esperimenti di Necromanzia. Ciò provocò lo sdegno dei Redguard che guerreggiarono con gli Sload in più di un'occasione. Il più grande attacco degli Sload alla popolazione di Tamriel fu la cosiddetta Peste Thrassiana che durante la Prima Era provocò milioni di morti e che fu fermata solo da una Grande Alleanza delle Marine di Tamriel, guidate dal Re Coloviano Bendu Olo, che sconfissero gli Sload in una grande battaglia navale impedendogli così di diffondere ulteriormente il morbo. Ultimamente gli Sload, sotto la guida del loro eroe il Re dei Vermi Mannimarco, un Necromante Altmer, hanno smesso di tormentare i popoli di Tamriel.

Personalità Modifica

Gli Sload hanno la capacità di pensare molto velocemente, ma tendono ad agire in maniera calma e ponderata. Si muovono lentamente e con cautela e non amano prendere decisioni avventate. La loro stessa cultura è basata sulla calma e l'attenta valutazione delle possibilità: nei loro miti, infatti, l'eroe è sempre quello che pensa in maniera più ponderata e non agisce prima di aver chiesto consiglio ad un saggio Sload; viceversa, i cattivi sono sempre rappresentati come individui che pensano e agiscono in fretta senza riflettere sulle conseguenze. Sono considerati da tutti i popoli di Tamriel come individui assolutamente amorali: non mostrano alcun sentimento, l'attaccamento familiare, l'amicizia, l'onore sono per loro delle parole senza senso. Non si fanno scrupoli nel bestemmiare, rompere i patti e tradire se ciò è nel loro interesse. Sono ottimi bugiardi e spesso si lasciano andare a parodie esasperate dei comportamenti umani. Gli unici che rispettano sono coloro in grado di sconfiggerli o ingannarli, anche se non provano altro che un'allegra affinità con essi. Sono tuttavia dei diplomatici e dei commercianti molto esperti e spesso lavorano nel contrabbando di merci.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso