Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Skjor

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Skjor.png

Skjor come appare in TES V

Skjor, conosciuto anche come Skjor lo Sfregiato a causa della vistosa cicatrice in volto, è un uomo di razza Nord che fa parte dei Compagni e possiede il potere di trasformarsi in un Lupo Mannaro. Skjor è tra i membri più esperti dei Compagni e fa parte del Circolo, un gruppo ristretto all'interno di questa fratellanza guerriera che raccoglie tutti i membri affetti dalla Licantropia; ascoltando i dialoghi tra i vari sodali dei Compagni si apprende che Skjor, assieme a Vignar Manto Grigio, è uno dei possibili candidati per succedere a Kodlak Bianco Manto alla carica di Precursore. Durante gli eventi di The Elder Scrolls V: Skyrim ha approssimativamente cinquant'anni.

Biografia Modifica

Nato e cresciuto a Skyrim, Skjor ha combattuto valorosamente nella Grande Guerra contro il Dominio Altmeri agli ordini del Generale Jonna. Rimase gravemente ferito durante una delle ultime battaglie contro i Thalmor, cosa che lo costrinse a lasciare la Legione Imperiale per ritornare a Skyrim. Una volta guarito dalle ferite, Skjor praticò per alcuni anni il lavoro di mercenario girando in lungo e in largo Skyrim e costruendosi la fama di grande guerriero; a seguito di queste imprese decise di entrare a far parte dei Compagni, dove divenne in breve uno dei più influenti membri. Assieme a Kodlak e Vignar egli è uno dei più vecchi ed esperti membri dei Compagni; se si parla con Ria si verrà a conoscenza che anni addietro Skjor e Kodlak affrontarono da soli un centinaio di Orchi Berserker e che ne uscirono vincitori uccidendoli tutti. Se il Sangue di Drago, una volta divenuto membro dei Compagni, indagherà a fondo verrà conoscenza del fatto che Skjor e Aela la Cacciatrice hanno una relazione, ma che debbono tenerla nascosta poiché Kodlak non approva che tra i Compagni vi siano questo tipo di rapporti. Skjor è altresì membro del Circolo, cioè quel concistoro di guerrieri di cui fanno parte i membridei Compagni affetti dalla Licantropia; a questo proposito Skjor ha diversi motivi di attrito con Kodlak: infatti mentre il Precursore considera la licantropia una maledizione e cerca in ogni modo di liberarsene per poter ascender all'Aula di Shor una volta morto, Skjor considera la malattia un dono e parte integrante della tradizione dei compagni, ritenendo pura follia l'idea di Kodlak di cercare una cura. Skjor verrà in seguito ucciso da Krev il Macellaio capo dei Mano d'Argento, un'organizzazione di mercenari cacciatori di lupi mannari durante la missione "La Mano d'Argento".

Missioni Modifica

Skjor affiderà al Sangue di Drago alcune missioni una volta che questi entrerà a far parte dei Compagni.

Provare l'Onore Modifica

Skjor invierà il Sangue di Drago assieme a Farkas presso il Tumulo di Dustman, nord-ovest di Whiterun, per recuperare un frammento dell'ascia da guerra di Ysgramor Wuuthrad, che i compagni considerano una sacra reliquia.

La Mano d'Argento Modifica

Una volta portata a termine la ricerca del frammento di Wuuthrad, il Sangue di Drago verrà messo a parte del segreto che i membri del Circolo sono in realtà dei Lupi Mannari. Skjor, per ricompensare il valore del Dovahkin, lo inviterà dunque a far parte del Circolo e, nel corso della cerimonia di iniziazione, gli conferirà il potere della Licantropia dandogli da bere del sangue di Aela. Dopo l'iniziazione Skjor guiderà Aela e il Sangue di Drago in una spedizione punitiva contro una fortezza dei Mano d'Argento. Tuttavia Skjor troverà la morte nel corso della missione sopraffatto dal numero di nemici.

Modifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso