Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Sangue di Drago

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

DescrizioneModifica

Un Sangue di Drago è qualcuno nato con l'anima ed il sangue di un drago, ma con il corpo di un mortale.

Precedenti ApparizioniModifica

Dovahkiin.jpg

Nell'universo di The Elder Scrolls, il termine Sangue di Drago era solito riferirsi agli eredi dell'Imperatore Tiber Septim, fondatore della Dinastia Septim di Tamriel. Molti di questi eredi erano di razza Imperiale e giustificavano il loro diritto per via del patto tra Sant'Alessia ed Akatosh. I Sangue di Drago possono appartenere a qualunque razza, poiché il titolo è conferito dai Nove Divini ad alcuni prescelti.

Il Nerevarine, protagonista di The Elder Scrolls III: Morrowind, veniva anch'esso indicato come "Sangue di Drago" nella Profezia Perduta; il rapporto tra questo Sangue di Drago e quello di Skyrim è stato chiarito con lo sviluppatore Todd Howard, il quale ha rivelato che il Sangue di Drago di quest'ultimo capitolo è completamente differente rispetto a quanto visto prima.

In The Elder Scrolls IV: Oblivion Baurus, una Blade, alla fine del gioco accenna alla visione del Sangue di Drago avvenuta dall'Imperatore Uriel Septim VII. Non è ancora chiaro se il Sangue di Drago di cui parla sia l'Eroe di Kvatch o il Dovahkiin di Skyrim.

The Elder Scrolls V: SkyrimModifica

Il Sangue di Drago (o Dovahkiin nella Lingua dei Draghi), è il personaggio del giocatore in The Elder Scrolls V: Skyrim. All'inizio del gioco esso è un prigioniero, catturato nel tentativo di attraversare il confine di Skyrim. Mentre viene trasportato nella cittadina di Helgen, il giocatore scopre che uno dei prigionieri con cui si trova è Ulfric Manto della Tempesta, leader della ribellione. Probabilmente per monito verso tutti i traditori dell'Impero, il Generale Tullius condanna tutti i prigionieri alla decapitazione e quando sta per arrivare il suo turno un drago distruggera' helgen . Più in là il sangue di drago scoprira' la sua natura e riuscirà a sconfiggere il malvagio re dei draghi Alduin .

CuriositàModifica

NoteModifica

  • All'inizio del gioco, i dialoghi con Ralof o Hadvar fanno intuire che il Sangue di Drago ha attraversato il confine di Cyrodiil.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso