Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Pyandonea

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Pyandonea.jpg

Pyandonea è un continente del Nirn situato a sud delle Isole di Summerset e abitato dagli elfi del mare. È ricoperta quasi completamente da foreste pluviali e nei suoi mari vivono i serpenti marini.

Storia Modifica

In passato si credeva che gli elfi del mare fossero stati esiliati dalle Isole di Summerset. La traduzione di alcuni arazzi nella Torre di Cristallo ha però rivelato che gli elfi del mare si sono separati dagli altri elfi ad Aldmeris. Secondo la leggenda Orgnum, un nobile aldmer molto ricco e potente, ha scatenato una rivolta contro il governo di Aldmeris; dopo il fallimento della rivolta Orgnum e i suoi seguaci sono stati esiliati da Aldmeris e inviati a Pyandonea, che è stata circondata dal cosidetto "Velo di nebbia", per impedire loro di fare ritorno ad Aldmeris.

Durante la Prima e la Seconda Era, gli elfi del mare hanno tentato continuamente di conquistare le Isole di Summerset. Il più importante dei loro attacchi è avvenuto nel 2E 486, quando alcune di navi di Pyandonea sono state avvistate a largo della costa di Alinor e inseguite per ordine del Re Hidellith. La flotta di Summerset ha inseguito le navi degli elfi del mare fino a Pyandonea, dove si è ritrovata in un'imboscata che ha risparmiato una sola nave; questo è stato l'unico evento durante il quale degli abitanti di Tamriel hanno raggiunto Pyandonea. Ogni attacco, lanciato personalmente da Orgnum, si è però concluso con un fallimento e, nonostante le nuomerose strategie tentate, gli elfi del mare non sono mai riusciti a conquistare le Isole di Summerset.

Successivamente Orgnum ha stretto un'alleanza con il Regno degli aldmeri, che ha però autorizzato i re di Colovia ad attaccare alcuni avamposti di elfi del mare situati lungo la costa occidentale di Tamriel.

Nel 3E 110 è scoppiata la Guerra delle Isole, durante la quale le forze unite di Regno degli aldmeri e Impero, supportate dall'Ordine Psijic, hanno sconfitto l'esercito di Pyandonea. Si dice che la flotta di Pyandonea sia stata distrutta da una tempesta generata dagli Psijici. Dopo questa guerra Orgnum non è più stato in grado di organizzare un esercito per invadere Tamriel e i contatti tra Tamriel e Pyandonea sono cessati.

Geografia Modifica

Pyandonea è descritta come una "giungla marina". Enormi altipiani si riversano sul mare con la vegetazione che forma labirinti intorno a valli di mare. Alghe marine rampicanti attaccano tutte le navi eccetto quelle degli elfi del mare e fungono da tana per i serpenti marini, che sono utilizzati da Orgnum come guardie e occasionalmente come cavalcature. Varie tempeste si rovesciano sulla terra, disorientando la vista degli stranieri.

Curiosità Modifica

Globo Daggerfall.gif

Inoltre su Fandom

Wiki a caso