Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Ocato

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

256px-Ocato.png

Ocato fu un Altmer che assunse la carica di Mago di Corte Imperiale dopo la sconfitta del malvagio Jagar Tharn e, successivamente, divenne Lord Cancelliere del Consiglio degli Anziani. Dopo l'estinzione della Dinastia Septim a seguito della Crisi dell'Oblivion assunse la carica di Reggente dell'Impero e si adoperò per tenerlo unito. Fu assassinato da dei sicari nell'anno 10 4E.

Biografia Modifica

Primi anni a Cyrodiil e la nomina a Reggente Modifica

Ocato era originario delle Isole Summerset e si trasferì assieme al padre nella Città Imperiale quando era molto giovane. Nel 405 3E diventò il nuovo Mago della Corte Imperiale succedendo al malvagio Jagar Tharn, che aveva attuato una congiura per detronizzare l'Imperatore Uriel Septim VII. Ocato, diventato Lord Cancelliere del Consiglio degli Anziani, fu sempre fedele all'Imperatore e a suo figlio Martin e fu gran parte merito suo se, durante la Crisi dell'Oblivion, l'Impero rimase in vita; quando la dinastia Septim si estinse Ocato assunse, a malincuore, la carica di Reggente dell'Impero e la mantenne per dieci anni destreggiandosi alla meglio tra le varie pressioni politiche provenienti dalle varie correnti del Consiglio e cercando al contempo un degno successore al trono imperiale.

Gli attriti con i Thalmor e la morte Modifica

Dopo la Crisi dell'OblivionThalmor ne approfittarono per congiurare contro il potere imperiale e restaurare così il Dominio Altmeri che Tiber Septim distrusse quasi quattro secoli prima. Ocato fu l'unico che in qualche modo si rese conto del pericolo e cercò di porvi rimedio ostacolando i loro progetti. Ciò provocò la furia della fazione dei Thalmor, che decisero di sbarazzarsi del Reggente; ciò avvenne nell'anno 10 4E quando un gruppo di sicari lo uccise, scatenando così una guerra civile che durò sette anni.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso