Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Nirn

1 219pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

RJEpNdC.jpg

Una cartina geografica del Nirn con i principali continenti e isole

Globo Daggerfall.gif

L'unico globo noto mostrante il Nirn

Il Nirn è quello che gli esseri divini definiscono il "piano mortale" e spesso è chiamato "il Mundus" dai mortali. Le ragioni che stanno dietro la sua creazione non sono del tutto note, tuttavia tutti concordano sul fatto che il dio supremo Lorkhan e gli Otto Divini hanno giocato un ruolo fondamentale nella creazione di questo pianeta saturo d'acqua e i miti in proposito sono molto vari e discordanti tra loro.

Il Nirn è collocato al centro del Mundus, l'universo fisico in cui oltre al Nirn vi sono le sue lune e dei pianeti, i cui nomi derivano dagli Otto Divini. Le sue due lune, Masser e Secunda, sono in realtà delle parti del corpo di Lorkhan.

I cieli al di sopra del Nirn sono pieni di stelle, le quali sono dei portali che portano dall'Oblivion all'Aetherius, e hanno un significato magico grazie agli esseri che li aprirono, i Magna Ge.

È l'equivalente del pianeta Terra.

Miti sulla creazione del Nirn Modifica

Esistono molti miti e congetture sul motivo che avrebbe portato il dio supremo Lorkhan a creare il piano del Mundus: alcuni sostengono che gli Aedra lo abbiano fatto in accordo con esso, altri che Lorkhan li abbia ingannati inducendoli a crearlo. Tuttavia è ormai comunemente accettato che essi abbiano prestato la propria potenza e opera alla creazione di questo mondo, anche se la maggior parte di essi a un certo punto ha rinunciato per l'alto costo che quest'opera immane comportava; coloro che hanno insistito sono poi diventati gli Otto Divini.

Attività lunare Modifica

Skyrim Moons.jpg.jpg

Le lune del Nirn: Messer e Secunda

Due lune, Masser e Secunda, orbitano attorno al Nirn e sono delle parti del corpo del dio Lorkhan. Masser, la luna più grande del Nirn, ruota attorno ad esso.

Osservando il cielo notturno in The Elder Scrolls IV: Oblivion e The Elder Scrolls V: Skyrim, si può notare che Secunda, la luna più piccola, ruoti attorno a Masser.

Inclinazione assiale e clima Modifica

Non è detto, ma si può presumere che l'inclinazione assiale del Nirn sia trascurabile, dato che i giorni e le notti rimangono più o meno della stessa lunghezza per tutto l'anno, anche nella parte più settentrionale. Sembra esserci anche una minima variazione di clima di mese in mese.

Le regioni settentrionali sono frigide. La terra di Atmora, molto più a nord di Skyrim, si dice che sia principalmente congelata. Skyrim e, per qualche estensione, anche Bruma, sono tipicamente innevate, soprattutto più a nord, verso Winterhold. Vicino all'equatore si trovano Elsweyr e Black Marsh, luoghi relativamente caldi e tropicali.

Auroras2.jpg

L'Aurora, un raro evento celeste ammirabile nel Nirn.

Clima Modifica

Pioggia e neve sono forme comuni di precipitazioni nel Nirn. In certe aree nel nord di Tamriel, come Skyrim e Solstheim, si possono ammirare rari eventi celesti chiamati "Aurora".

Geografia Modifica

Nel pianeta si trova un continente particolarmente grande, Tamriel, che è il luogo in cui si svolgono le vicende della saga The Elder Scrolls, a est del quale si trova un altro grande continente, Akavir. I continenti sono separati dall'Oceano Padomaico, un massiccio corpo di acqua salina.

A nord di Tamriel si trova la fredda, sterile, terra del continente Atmora, è la terra nativa dei Nord, che sono poi sbarcati nelle coste di Tamriel, a Skyrim; ad ovest si trova Yokuda, che era la patria dei Redguard di Tamriel; a sud est si trova Pyandonea. Non si sa se ci siano altri continenti, dato che ci sono poche mappe o mappamondi che mostrino il pianeta Nirn. La sua parte conosciuta (quella finora mappata) è undici volte più piccola della Terra. Dato che hanno la stessa gravità, vuol dire che è stata mappata solo una piccola parte del Nirn o che la composizione dei due pianeti sia differente.

Tamriel Modifica

Tamriel map.gif

Una cartina geografica di Tamriel.

Tamriel ha montagne, tundre, deserti freddi, deserti caldi, regioni paludose, prati, foreste pluviali tropicali e un vulcano senza dubbio grande. La diversità dei biomi è unica, ad esempio il deserto caldo è circondato dalle montagne fredde a nord. Conosciuta anche come "la Bellezza dell'Alba" nella lingua degli Altmeri, Tamriel ha anche un arcipelago di isole chiamate Isole Summerset, che divenne la casa degli Altmeri, o "Elfi alti", dopo che essi abbandonarono la loro patria originaria, Aldmeris.

Yokuda Final.jpg

Una cartina geografica di Yokuda.

Yokuda Modifica

Non si conosce molto di Yokuda, da quando è stata quasi cancellata da un cataclisma sconosciuto, ma sembra che abbia un sordo, roccioso, collinoso, paesaggio desertico. È nota per essere la patria dei Redguard, prima di essere resa inabitabile.

Atmora Modifica

Atmora è una terra desolata e congelata. È questo freddo estremo che ha causato il congelamento delle acque del Mare dei Fantasmi che confina Tamriel e Atmora. Questa terra ghiacciata è inoltre la terra di origine dei Nord di Skyrim, anche se non sono stati fatti molti viaggi di ritorno.

Akavir Modifica

Quasi nulla si sa circa la geografia di Akavir. Si sa che il continente è diviso in quattro regni in guerra, ognuno dei quali vanta una propria razza: Tang Mo, Kamal, Ka Po' Tun e Tsaeci. Akavir è conosciuta per essere stata la dimora dei draghi. Le Blade sono originarie di Akavir, dove erano conosciute come "Dragonguard", ma iniziarono a servire Reman Cyrodiil alla ricerca di un Sangue di Drago.

Pyandonea Modifica

Pyandonea è un'isola-continente situata all'estremo sud ovest di Tamriel e patria degli sfuggenti Maormer. L'isola è composta principalmente da foreste pluviali che offrono riparo agli spiriti dell'acqua meridionali. Grazie agli abitanti dell'isola, i Mer, si pensa che Pyandonea sia in realtà una parte di Tamriel.

Thras Modifica

Thras, conosciuta anche come il "Corallo Unito", è stata un potente antagonista contro le Isole Summerset da molto prima della registrazione. Gli Sload possono addirittura aver inteso le Isole come parte di Thras.

Aldmeris Modifica

Poco è conosciuto su Aldmeris, sempre ammesso che esista. Gli Altmer sostengono che questo continente sia stato il luogo di nascita di elfi e umani.

NoteModifica

Mankar Camoran in The Elder Scrolls IV: Oblivion rivela come il piano mortale possa essere un'estensione del piano dell'Oblivion.

Curiosità Modifica

"Nirn", in ehlnofex (una lingua antica), vuol dire "Arena".

Inoltre su Fandom

Wiki a caso