FANDOM


Nei Meandri di Saarthal
Tolfdir e la sfera.jpg
Panoramica
Assegnata da Tolfdir
Località Saarthal
Prerequisito Prime Lezioni
Missione successiva Caccia al Libro
Ricompensa Bastone della Luce Magica
Fazione Accademia di Winterhold

Guida alla missioneModifica

SaarthalModifica

Prima di iniziare l'esplorazione accademica a Saarthal ci si incontrera' con Tolfdir e la classe accanto

all'entarata alle rovine. Dopo un breve giro all'interno, Tolfdir chiedera' al giocatore di trovare Arniel Gane. Alternativamente il giocatore puo' direttamente andare verso l'indicatore missione e parlare ad Arniel. Ora sara' necessario trovare alcuni artefatti, uno per ogni indicatore di missione, uno dei quali sara' l'amuleto di Saarthal. Raccogliendo l'amuleto scattera' un trappola che imprigonera' il giocatore. Per scappare bastera' equipaggiare l'amuleto e lanciare una qualsiasi magia contro la lapide in cui era riposto. Cio' la rompera; aprendo un passaggio nascosto che percorrerete insieme a Tolfdir. Una volta in fondo avrete una visione. Dopo la sua consclusione dovrete parlarne con il mago e seguirlo attraverso la bara al centro. Arrivati ad un cancello chiuso tirate la leva alla sua sinistra. Uccidete i nemici in questa sala e la missione si aggiornera'. Seguite l'indicatore fino ad un cancello davanti ad una porta, tirate entrambe le catene e avrete accesso alla prossima area.
Enigma n 2 Saarthal.jpg

Secondo enigma di Sarthaal

Primo enigma dei pilastriModifica

In questa area c'e' una porta al secondo piano vicino ad una bara rotta, apritela e procedete. Ci sara' un puzzle composto da sei differenti pilastri movibili. Le posizioni corrette sono raffigurate sul muro dietro ogni pilastro. Nella stanza successiva ci sara' un Signore della Morte Draug.

Secondo enigma dei pilastriModifica

Ora il giocatore arrivera' al secondo enigma. Ci saranno quattro pilastri movibili. Spostateli nel seguente ordine: iniziate con il primo sulla sinistra mettendo la balena, poi passa al secondo sulla sinistra mettendo il serpente, prosegui con il secondo sulla sinistra mettendo l'uccello e per ultimo la balena.

Dopo aver risolto il secondo enigma scendere le scale. In fine, Tolfdir vi raggiungera dicendo "Sapevo che era il caso di raggiungerti". Ora seguirà il giocatore. Nella stanza finale, salta giù verso la sfera per iniziare la battaglia con Jyrik Gauldurson. Inizialmente sarà invincibile, ma dopo 30 secondi Tolfdir lo renderà vul
Occhio di Magnus.png

L' Occhio Di Magnus

nerabile lanciando una magia sulla sfera, permettendo al giocatore di fare danni. Parlate a Tolfdir una volta sconfitto il nemico.

Aprite la porta dietro l'artefatto a saltate giù per trovare e imparare Urlo Forma di Ghiaccio. Tornate all'Accademia di Winterhold e trovate l' Arcimago  Savos Aren. Dopodiche informatelo sulla scoperta e il giocatore riceverà come ricompensa il Bastone di magia leggera.

BugModifica

  • La lapide dove viene trovato l'Amuleto di Saarthal manda in gioco in crash quando si lancia contro un incatesimo. Cio' succede mentre il giocatore e' bloccato dalla trappola e Tolfdir e' presente.
    • Una possibile soluzione e' equipaggiare l'amuleto piu' uno degli anelli che ha raccolto precedentemente.
    • Il giocatore puo' tentare di lanciare qualcosa come un palla di fuoco o un altra magia "proiettile" verso la lapide, quindi guardare da un altra parte il piu' velocemente possibile cosi' che essa non sara' nel campo visivo nel momento in cui si rompera'. Prova a stare in piedi di fronte alla porta dove sta Tolfdir puntando il mirino sul lato sinistro della lapide e lanciando l'incantesimo, per poi girarti verso sinistra il piu' rapidamente possibile. Se rompi la lapida mentre non la stai guardando il gioco non dovebbe crashare. Un altro modo e' andare verso la porta sbarrata piu' lontana dalla lapide, dove il giocatore ne puo' vedere solo parte piu' bassa e lanciare un incantesimo come scintille.
    • Alcune volte se il gioco crasha usando palla di fuoco potrebbe funzionare l'incantesimo Fiamma
  • Il corpo di Jyrik Gauldurson potrebbe cadere dentro al pavimento e sparire.
  • Equipaggiare l'Amuleto di Saarthal consente al giocatore di avere Magicka infinita
  • Se il giocatore assume la Forma Ferale quando Tolfdir ti raggiunge, potrebbe bloccarsi la missione, finche il giocatore non riassumera' la forma umana.
  • I sei pilastri potrebbero non ruotare quando vi si interagisce.
  • Tirare la leva nella stanza dei quattro pilastri (poco prima che Tolfdir si riunisca a te) puo' causare la scomparsa degli alleati del giocatore
    • Per eviterlo congeda il compagno momentaneamente mentre tiri la leva.
  • Al secondo enigma dei pilastri, il gioco potrebbe non riconoscerne il completamento. Quando sara' risolto la porta con le sbarre di ferro non si aprira'.
    • In poche circostanze, il giocatore trova la soluzione in altre combinazioni random dei pilastri.
    • Cio' puo' essere anche risolto con l'utilizzo della console. selezionare la leva al centro dell'enigma e digitare 'setpv numPillarsSolved_var 4', seguito da 'setpv puzzleSolved_var true'. Dopodiche' uscire dalla console e attivare la leva, la porta si dovrebbe aprire.
  • Ad alcuni utenti, Tolfdir non appare al punto di incontro fuori Saarthal e non puo' essere trovato da nessuna parte nel taggito tra Saarthal e l'Accademia di Winterhold. Cio' puo' essere risolto aspettando alcuni giorni.
    • SOLUZIONE XBOX 360: viaggiare indietro fino all'entrata alla Sala degli Elementi e ritornare a Saarthal per risolverlo.
Simbolo dell'Accademia.png Missioni dell'Accademia di Winterhold
Missioni Principali Prime LezioniNei Meandri di SaarthalCaccia al LibroBuone IntenzioniRivelare l'InvisibileContenimentoIl Bastone di MagnusL'Occhio di Magnus
Missioni Secondarie L'Impresa di ArnielReliquia DaedricaScossa Secondaria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale