Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Morthal

1 224pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Morthal.jpg

Una veduta di Morthal

Morthal è una piccola città presente in The Elder Scrolls V: Skyrim; è situata nelle fitte paludi dell'Hjaalmarch e lo Jarl in carica prima della fine della Guerra civile di Skyrim è Idgrod Vecchio Corvo, la quale sostiene l'Impero contro i Manto della Tempesta. È probabilmente uno dei feudi più piccoli e poveri di Skyrim subito dopo Winterhold.

DescrizioneModifica

Mappa di Morthal.png

Mappa di Morthal

Mothal, chiamata così in onore dell'eroe Nord Morihaus, giace in profondità nelle paludi, in un'inquietante area isolata dagli altri villaggi e ricoperta da una costante nebbia. Nella città sono presenti sono pochissimi edifici: non vi è alcun negozio di beni generali, né armaioli, né stalle per l'acquisto di cavalli, né fattorie e nemmeno un tempio con la propria Sala dei Morti; in città c'è un negozio di alchimia, dove si possono comprare libri magici ed altre provviste. Il Mago Falion si è recentemente stabilito nella cittadina e vende ingredienti e oggetti incantati nella sua casa, oltre a fornire al giocatore la cura per il vampirismo, qualora ne fosse affetto. Nell'insediamento è presente una locanda dove un visitatore può trovare alcuni lavori, riposarsi o sentire le ultime voci che circolano per Skyrim: i cittadini qui parlano spesso degli strani rumori, delle strane luci o delle ombre che affermano di percepire di notte nella fitta nebbia che incombe sulle paludi nei pressi di Morthal. l'insediamento ha anche una caserma per le Guardie feudali e il Legato Imperiale, che si assicura che Morthal e il feudo dello Hjaalmarch rimangano fedeli all'Impero. Ai margini della città vi è una casa distrutta da un incendio e dietro questa c'è un piccolo cimitero.

Politica Modifica

Ufficialmente Morthal e lo Hjaalmarch sono schierati con l'Impero e lo Jarl Idgrod, che governa il feudo, preferisce rimanere alleata dell'Imperatore e mantenere la certezza di stabilità garantitegli da questa alleanza. Tuttavia molti cittadini sono insoddisfatti del governo dello Jarl e auspicano un cambiamento di rotta nella politica del feudo.

EconomiaModifica

Morthal è una cittadina molto povera e l'unica fonte di sostentamento sembra essere il commercio di legname, dimostrato anche dall'importanza che gli abitanti della città riconoscono ad essa. Ad Est di Morthal si trova Stonehills, in cui si trova la Miniera dei colli pietrosi che è di proprietà di un ufficiale Nord di Solitude, ragion per cui i minerali, soprattutto ferro, che vi vengono estratti sono destinati allo sforzo bellico imperiale e non al commercio della città. Nonostante il feudo affacci sul mare non sono presenti porti sulle coste e i moli all'interno dell'insediamento servono solamente barche di piccolo cabotaggio. L'unica altra attività di rilievo nella cittadina è il negozio di ingredienti alchemici, dalquale molti maghi e alchimisti si riforniscono riconoscendo la qualità e l'abbondanza degli ingredienti raccolti soprattutto nelle paludi del feudo. Probabilmente alcuni degli abitanti si dedicano alla caccia e alla pesca nei fiumi e nei laghi del feudo, ma si tratta di pura sussistenza non essendo i prodotti destinati al commercio.

Altre InformazioniModifica

I cittadini di Morthal appaiono spesso solitari e diffidenti nei confronti dei visitatori stranieri: parlano spesso di voler mandare via l'ultimo stabilitosi in città, il mago Falion, per paura che possa sconvolgere le loro vite pacifiche e tranquille. Gli abitanti infatti sono inoltre piuttosto ostili della magia e dei maghi: questo è il motivo per il quale lo Jarl del feudo non ha alcun mago di corte ed è comunque neutrale sul fatto di avere un mago che abita in città e quindi gli consente di praticare la magia e di vendere le sue provviste nella sua casa. Ci sono numerosi funghi, licheni ed altre erbe nei vasti acquitrini e nelle vaste paludi che circondano la città, rendendolo un ottimo posto dove reperire ingredienti alchemici.

Missioni importanti Modifica

  • Qui si svolge una missione collegata alla casa bruciata: molti residenti vengono uditi mentre stanno conversando riguardo ad una donna ed a sua figlia bruciate vive dentro la casa al momento dell'incendio; il comportamento del marito della donna è ritenuto sospetto, in quanto egli ha cominciato a frequentare un'altra donna (Alva, la vampira della città) la notte dopo l'incendio stesso. Alla fine bisognerà sabotare un complotto contro gli abitanti della città da parte di vampiri.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale