Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Mephala

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Mephala la Tessitrice.jpg

Mephala in una fan art

Mephala è il Principe Daedrico del sesso, delle bugie, dell'omicidio e dei complotti. Gode nell'interferire negli affari dei mortali e sedurli per il proprio divertimento. È nota anche col nome di Ragno, Tessitrice o Filatrice di Tela. Il suo regno è completamente inaccessibile ai mortali, mentre i suoi tirapiedi sono noti come Daedra-ragno.

Descrizione Modifica

Mephala è nota per essere una dei tre "Buoni Daedra" del pantheon Dunmer; gli altri sono Boethiah e Azura. Era una delle divinità maggiormente adorate dai Chimer, prima che venissero mutati nei Dunmer. La trinità Boethiah-Mephala-Azura è in qualche modo anticipatrice del Tribunale: i caratteri di Azura si ritrovano in Sotha Sil, quelli di Boethiah in Almalexia e quelli di Mephala in Vivec.

Era Meretica Modifica

All'inizio dell'Era Meretica, Mephala "illuminò" il Profeta Veloth convincendo lui e i Chimer a rinunciare alla propria affiliazione con gli Aldmeri e dare inizio all'esodo di questi per fondare una nuova nazione fondata sui principi dei culti daedrici (Morrowind). Siccome i Chimer non erano che una piccola fazione all'interno di Tamriel, Mephala insegnò ai propri seguaci l'arte dell'omicidio mirato, della dissimulazione e l'arte dell'avvelenamento per affrontare i propri nemici, che erano numerosi. Assieme a Boethiah, Mephala ha creato il sistema di clan che poi fu alla base delle Grandi Casate di Morrowind. Mephala ha anche creato la confraternita dei Morag Tong.

Terza Era Modifica

Durante la Terza Era Mephala ha fatto diverse apparizioni nei capitoli The Elder Scrolls III: Morrowind e The Elder Scrolls IV: Oblivion.

Quarta Era Modifica

Durante la Quarta Era Mephala appare nel capitolo The Elder Scrolls V: Skyrim durante la missione daedrica "La porte sussurrante", alla fine della quale concederà al Sangue di Drago la potente Lama d'Ebano.

Seguaci Modifica

Morag Tong Modifica

Per maggiori informazioni vedi Morag Tong

Daedra Ragno Modifica

Daedra Ragno.jpg

Daedra Ragno di Mephala

I Daedra Ragno sono i servitori daedrici di Mephala un po' come i Dremora per gli altri Principi Daedrici. Possono essere incontrati nei capitoli The Elder Scrolls IV: Oblivion e The Elder Scrolls Online. Appartengono alla gerarchia superiore dei Daedra. La parte superiore ha la forma umana, mentre la parte superiore è composta da un corpo di ragno.

Artefatti Modifica

Lama d'Ebano di Mephala.jpg

Lama d'Ebano di Mephala

L'artefatto di Mephale è la Lama d'Ebano, una potente spada che il Principe concederà al giocatore una volta portate a termine la sua quest.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso