Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Lord Thone

1 219pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Lord Thone era il comandante dell'esercito dell'Haafingar e fidato consigliere del Re dei Re di Skyrim, Mantiarco di Solitude. Per la sua presunta relazione con la Regina Amodetha fu accusato di tradimento e costretto all'esilio dove probabilmente morì.

Biografia Modifica

Si pensa che ebbe una relazione amorosa con la Regina delle Regine Amodetha, moglie di Re Mantiarco di Solitude, e che da questa unione sia nato il figlio illegittimo, Bathorgh, che fu considerato come principe ereditario. Tuttavia nel 3E 97, la Regina Potema Septim e il suo gregario Lord Vhokken indagarono sulle origini di Bathorgh, scoprendo che era un figlio illegittimo nato da una relazione extraconiugale tra la Regina Amodetha e Lord Thone. Messo a parte di questi fatti Mantiarco diseredò il Principe Bathorgh, negandogli così il trono, nominando suo figlio Uriel, nato dal matrimonio con Potema, erede di Solitude. Tuttavia non si è completamente certi delle prove presentate da Potema alla Corte e questi eventi sono ancora argomento di forte dibattito tra gli studiosi. Lord Thone fu dunque accusato di tradimento e esiliato dal Re che, su suggerimento di Potema, nominò come sostituito Lord Vhokken, che assunse il comando dell'esercito di Solitude. Non si sa cosa successe a Thone negli anni successivi, ma è probabile che sia morto in esilio nella provincia di Cyrodiil.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso