Fandom

The Elder Scrolls Wiki

La Vogliosa Cameriera Argoniana

1 219pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

SommarioModifica

  • Titolo Completo: La vogliosa cameriera argoniana (In Skyrim: La vogliosa cameriera argoniana Vol.1 e La vogliosa cameriera argoniana Vol.2)
  • Autore: Crassius Curio
  • Valore: 19 GoldIcon.png (Skyrim: 14)
  • Peso: 1 Peso.png

Posizioni Note (Morrowind)Modifica

Posizioni Note (Oblivion) Modifica

Posizioni Note (Skyrim)Modifica

ContenutoModifica

Volume 1Modifica

Atto IV, scena III, seguito

Solleva-la-coda: Certamente no, gentile signore! sono qui solo per pulire le vostre stanze.

Crantius Colto: Siete venuta qui solo per questo, piccola? per le mie stanze?

Solleva-la-coda: Non capisco assolutamente a che cosa stiate alludendo, signore. sono solo una semplice cameriera argoniana.

Crantius Colto: Infatti, fagottino mio. e piuttosto valida a quanto vedo. gambe forti e coda ben proporzionata.

Solleva-la-coda: Mi fate sentire in imbarazzo, signore!

Crantius Colto: Non temete. Siete al sicuro qui con me.

Solleva-la-coda: Devo finire le mie pulizie, signore. La padrona mi ucciderà se non lo faccio!

Crantius Colto: Pulizie, eh? Ho qualcosa per voi. ecco, lucidate la mia lancia.

Solleva-la-coda: Ma è immensa! impiegherò tutta la notte!

Crantius Colto: Avrete tutto il tempo, mia cara. tutto il tempo che vorrete.

FINE ATTO IV, SCENA III

Volume 2Modifica

Atto VII, scena II, seguito

Solleva-la-coda: Santo cielo, che bella pagnotta! Ma entrerà mai nel mio forno?

Crantius Colto: Questa pagnotta non può essere ancora infornata, mia cara. Deve ancora lievitare.

Solleva-la-coda: Se solo si sbrigasse. Cosa potrei escogitarmi per farla lievitare più in fretta?

Crantius Colto: Oh, mia piccola cameriera argoniana: devi usare le tue mani.

Solleva-la-coda: Vuoi che massaggi la pagnotta? Qui?

Crantius Colto: Proprio così.

Solleva-la-coda: E se la padrona mi dovesse sorprendere? La tua pagnotta dovrebbe soddisfare il suo appetito.

Crantius Colto: Non ti preoccupare, fiorellino mio. Le voglie della padrona le soddisferò dopo.

Solleva-la-coda: Capisco, ma ho paura che il mio forno non sia abbastanza caldo. Potrebbero volerci delle ore!

Crantius Colto: C'è tempo, dolcezza, c'è tempo.

FINE DELL'ATTO VII, SCENA II

Bethesda Softworks.pngQuesto libro è stato prelevato dalla serie di videogiochi The Elder Scrolls o dal sito creato e gestito da Bethesda Softworks, i diritti d'autore appartengono a Bethesda Softworks. Tutti i marchi, registrati e non, non sono da considerarsi affiliati alla The Elder Scrolls Wiki. L'utilizzo delle immagini e testi rientrano nella limitazione ed eccezione dei diritti d'esclusiva garantiti dal copyright a beneficio di Bethesda Softworks.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso