Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Jarl Balgruuf il Grande

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione3 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Jarl Balgruuf il Grande
Hai un'immagine di questo personaggio?
Puoi caricarla qui!
Informazioni di base
Razza Nord
Sesso Maschio
Fazione Whiterun, Imperiali
Rango Jarl
Essenziale

DescrizioneModifica

Balgruuf il Grande è un personaggio presente in The Elder Scrolls V: Skyrim; è lo Jarl di Whiterun. All'inizio della Guerra Civile Balgruuf è neutrale, benché consenta che nel suo feudo sia seguito il culto di Talos, tuttavia, qualora il giocatore si schierasse nel corso della guerra, egli prenderà le parti dell'Impero e combatterà contro Ulfric.

Legami Modifica

Risiede a Dragonsreach assieme ai suoi figli Frotta, Dagny e Nelkir e al suo Sovrintendente Proventus. Ha un fratello più giovane di nome Hrongar, che lo serve come Thane all'interno della sua corte. Non si hanno notizie di una sua eventuale moglie, ragion per cui si suppone che sia morta prima degli eventi di TES V. Il suo huscarlo è Irileth, un Elfa scura con la quale ha prestato servizio nella Legione Imperiale e che, una volta terminato il periodo di ferma nella Legione, ha chiesto e ottenuto di diventare la sua guardia del corpo.

PersonalitàModifica

Balgruuf pone gli interessi del suo feudo e dei suoi sudditi prima di ogni cosa, tanto che, una volta schieratosi con l'Impero, accetterà che la sua città sia sorvegliata da una guarnigione della Legione così da non dover ordinare la leva di massa e far combattere i suoi sudditi.

Idee politiche Modifica

Pur condividendo con Ulfric l'odio per i Thalmor e il rispetto per Talos, Balgruuf crede che lo Jarl dell'Eastmarch sia solo un'arrivista privo di scrupoli, che sfrutta il malcontento della gente comune per raggiungere i suoi obbiettivi politici. Per questo motivo si schiererà con l'Impero durante la Guerra Civile, pensando che sia più vantaggioso per i Nord rimanere uniti all'Impero in modo da affrontare i Thalmor con maggior forza, anche se rifiuterà di decretare una leva di massa per impedire che i suoi sudditi combattano contro i propri fratelli in un conflitto che ritiene insensato.

InterazioniModifica

250px-Jarl2.png

Lo Jarl è presente nelle missioni che seguono la fine dell'incontro tenutasi con Hadvar a Riverwood: Il Sangue di Drago dovrà infatti rivolgersi a lui per dare il rapporto della situazione a Helgen per far portare delle truppe nel paesino e, successivamente ad aver completato la missione "Tumulo delle Cascate Tristi", sarà proprio lui ad affidare la missione "Avvistamenti di Draghi"; inoltre, ancora lui è presente nella missione "Un topo in Trappola", in quanto il drago verrà intrappolato proprio nella terrazza del castello. È presente nelle missioni della Guerra Civile "Messaggio a Whiterun" e "Battaglia per Whiterun", dove si dovrà parlare a lui per convincerlo a farsi proteggere dall' impero e successivamente si dovrà difendere la capitale del suo feudo dall'attacco dei Manto della Tempesta. Infine si dovrà parlare a lui per svolgere le missioni secondarie di Whiterun che riguardano il castello e successivamente diventare Thane.

Qualora il Sangue di Drago si schierasse con i Manto della Tempesta, dopo la conquista di Whiterun da parte di questi, Balgruuf andrà in esilio a Solitude assieme a Proventus e Irileth e sarà sostituito da Vignar.


Note Modifica

  • Quando Balgruuf andrà in esilio i suoi figli non lo seguiranno ma resteranno a Whiterun, anche se ben nascosti; infatti, afferma lo Jarl, qualora Vignar Manto Grigio dovesse trovarli potrebbe chiedere un riscatto milionario.
  • Durante la Battaglia di Whiterun, qualora il giocatore fosse schierato con i Manto della Tempesta, Balgruuf attenderà i nemici all'interno di Dragonsreach rivestito con una corazza a piastre, senza elmo.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso