Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Impero Septim

1 219pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

L'Impero Septim è il Terzo Impero umano del Nirn; prende il nome dalla Dinastia Septim, la prima dinastia a governarlo. Fu fondato dal leggendario guerriero Sangue di Drago Hjalti Barba-Precoce, anche noto come Generale Talos o più tardi come Imperatore Tiber Septim.

Geografia Modifica

La  capitale è la Città Imperiale, al centro di Cyrodiil e il territorio è suddiviso in Province; l'impero, sotto la guida di Tiber Septim, si è espanso nel corso di una decina d'anni arrivando ad annettere tutte le province e regni di Tamriel. Dopo la fine della Dinastia Septim avvenuta nell'anno 433 3E, l'Impero Septim perse il controllo su molti territori. Nel 201 4E è governato dalla Dinastia Mede, la quale esercita il potere imperiale solo sulle province di Cyrodiil, Skyrim e High Rock.

Politica Modifica

Tumblr n0hj06kRtL1rk2l45o1 500.jpg

L'Imperatore Tiber Septim in armatura imperiale draconica, corazza forgiata dalle fiamme del suo drago Nafaalilargus

Ufficialmente l'Impero Septim è una monarchia al cui vertice, estintasi la Dinastia Septim, è passato ai membri della Dinastia Mede. Sebbene l'Imperatore sia al vertice del Governo imperiale, nelle varie province vi sono diversi Re e Principi minori (ad High Rock si contano decine di Re), i quali sono tenuti a giurargli; nel caso di Skyrim questi sono vassalli del Re dei Re di Skyrim, il quale è solito giurare fedeltà all'Imperatore, ma con la Guerra Civile del 201 4E nella provincia, le cose potrebbero cambiare a seconda del suo esito. A Morrowind i Re degli Elfi scuri giuravano fedeltà all'Imperatore e consentivano alla Legione Imperiale di stazionare nella regione, tuttavia i rapporti tra Impero e Morrowind a seguito della Crisi dell'Oblivion, non sono molto chiari. Esistono degli organi come il Consiglio degli Anziani, formato in parte dai rappresentanti delle varie provincie e in parte nominato dall'Imperatore, che si occupa di consigliare l'Imperatore e, in mancanza di un erede diretto, di sceglierne un successore e governare l'Impero nel periodo di interregno.

Dinastie Imperiali Modifica

L'Impero ha avuto finora due dinastie imperiali:

Altri reggentiModifica

  • Potentato Ocato (433 3E-10 4E): lo Stregone di Corte e Gran Cancelliere Ocato governò l'Impero in qualità di reggente per undici anni, per poi essere assassinato dai sicari dei Thalmor perché d'ostacolo ai loro piani di espansione.
  • Guerra Civile (10 4E- 17 4E): Durante questi 7 anni ci fu l'ascesa al trono di diversi Imperatore, nessuno dei quali ha mai mantenuto il controllo a lungo.

Economia Modifica

1299-2-1322117928.jpg

La valuta ufficiale dell'Impero, il Septim

Le province imperiali spesso si focalizzano solo su un aspetto dei settori economici; nel complesso l'economia imperiale si basa su agricoltura, allevamento e commercio. Morrowind e Skyrim posseggono dei fiorenti centri minerari, anche se dopo l'eruzione della Montagna Rossa molte delle miniere di Morrowind sono state distrutte o rese impraticabili, mentre a Skyrim Il Reach, la sua regione mineraria per eccellenza, è funestato dalla guerriglia dei Rinnegati, che rende assai difficile lo sfruttamento efficiente delle risorse minerarie. Il sistema monetario utilizza come valuta il septim, una moneta d'oro con l'effige dell'Imperatore Tiber Septim su un verso e il drago imperiale sull'altro, con inciso sopra il motto imperiale:"L'Impero è la Legge. La Legge è Sacra" che è ormai accettata come moneta di scambio in tutto il continente di Tamriel.

Popolazione Modifica

La popolazione dell'Impero è stimata in alcuni milioni di abitanti, con alcune variazioni da territorio a territorio. Non esistendo censimenti ufficiali delle varie razze presenti nelle provincie dell'Impero è impossibile determinare la componente razziale dei vari territori; si sa per certo che la Provincia Imperiale di Cyrodiil è certamente la provincia più multietnica dell'Impero, a differenza degli altri territori che sono invece piuttosto uniformi etnicamente.

Religione Modifica

Nine divines by heimdall209-d5j25ex.jpg

Vetrata raffigurante i Nove Divini

La religione ufficiale è il culto dei Nove Divini, anche se il culto uno di essi, Talos, è stato bandito in seguito al Concordato Oro Bianco, imposto dalla Dominazione Aldmeri. I Thalmor infatti, siccome Talos era un uomo (ovvero Tiber Septim, il fondatore dell'impero e dell'omonima dinastia, che distrusse il Secondo Dominio Aldmeri e divenne divinità solo alla propria morte), considerano il suo culto una sorta di eresia da perseguire con una speciale polizia religiosa formata dai famigerati Giudici Thalmor, ai quali il Concordato garantisce ampia libertà di movimento e di azione all'interno dei territori imperiali. La lista dei Divini (compreso Talos) è la seguente:

Esercito Modifica

Mede Legionnaires.jpg

Soldati dell'Impero Mede presso Castel Dour a Skyrim

L'esercito imperiale nella sua storia ha avuto principalmente tre corpi militari terestrii e uno navale, questi sono:

  • Legione Imperiale: i legionari rappresentano il nerbo dell'esercito imperiale e nei propri ranghi possono trovarsi esponenti di tutte le razze facenti parte del'Impero (Nord, Imperiali, Bretoni, Orchi, Dunmer e Redguard), quali si dividono in truppe di fanteria leggera (Bretoni, Imperiali, Redguard) e truppe di fanteria pesante (soprattutto Nord, Orchi e Redguard); formano anche la fanteria di marina della flotta da guerra. Sono a loro volta suddivisi in più legioni che, sparse nelle varie province di Tamriel, si occupano di garantire l'unità e la sicurezza dell'Impero.
    Imperial Watch Guards.png

    Soldati della Guardia Imperiale

  • Blade: discendenti di un'antico ordine di cacciatori di draghi, sono stati elevati da Tiber Septim al rango di Guardia Imperiale. Nel corso dei secoli hanno assunto anche il ruolo di Servizio Segreto Imperiale, contribuendo a mantenere unito l'Impero nel corso delle sue crisi; sono state sciolte nell'anno 175 4E a seguito del Concordato Oro Bianco e i suoi membri sottoposti ad una caccia spietata da parte dei Thalmor.
  • Penitus Oculatus (Impero Mede): questo corpo ha sostituito le Blade nel ruolo di Guardia Personale dell'Imperatore e si occupa della sua sicurezza e dei servizi di intelligence; dispone di un proprio equipaggiamento particolare che lo distingue dal resto dell'esercito imperiale. Formano l'equipaggio della nave personale dell'imperatore: la Katariah.
  • La Marina Imperiale: si tratta dell'equivalente navale della Legione Imperiale. Gli ufficiali sono soprattutto nobili Coloviani, mentre i marinai appartengono alle diverse razze facenti parte dell'Impero (soprattutto NordImperiali, Bretoni e Redguard). La marina si occupa soprattutto di combattere la pirateria e il contrabbando, oltre a proteggere il commercio marittimo.
    Morrowind Imperial Legion.jpg

    Legionari dell'Impero Septim come appaiono nel capitolo The Elder Scrolls III: Morrowind

    Oblivion legion.jpg

    Legionari dell'Impero Septim come appaiono nel capitolo Oblivion

Il servizio militare non è obbligatorio, ragion per cui i soldati della Legione Imperiale sono dei veri e propri professionisti della guerra: possono arruolarsi tutti coloro che abbiano compiuto almeno quindici anni, il servizio sotto le armi può durare anche trent'anni (alcuni, come il Generale Tullius, hanno anche quarant'anni di esperienza sotto le armi), ma spesso si può anche interrompere la carriera, tuttavia non conviene visto che la Legione tende a mantenere economicamente i suoi legionari, garantendogli quindi di avere quasi sempre "lo stomaco pieno".

CuriositàModifica

  • Tiber Septim oltre a dare il nome dell'Impero e della dinastia Septim lo dà anche alla moneta imperiale utilizzata in tutto il continente di Tamriel.
  • L'Impero Septim ricorda per certi aspetti due grandi imperi della storia europea: l'Impero Romano e il Sacro Romano Impero Germanico. Del primo prende l'organizzazione militare e i nomi latineggianti dei propri abitanti che rimandano alla società latina, del secondo invece richiama l'organizzazione politica con il Consiglio degli Anziani che ricorda per certi aspetti il Reichstag tedesco.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso