Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Impero Alessiano

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Impero Alessiano.gif

Mappa dell'Impero Alessiano al tempo di Sant'Alessia nel 243 1E

L'Impero Alessiano, conosciuto anche col nome di Primo Impero, fu l'Impero fondato da Sant'Alessia nell'anno 243 1E dopo la Rivolta Alessiana degli Schiavi. Una volta sconfitti i propri padroni elfici, gli Ayleid, Alessia creò nella provincia di Cyrodiil un potente regno, il quale fu il primo Impero Umano a imporsi nella regione. Questo Impero cadde nell'anno 2331 1E a seguito della Guerra della Giustizia scoppiata nel 2221 1E.

Governo Modifica

Come si evince dal nome, l'Impero Alessiano era una monarchia assoluta retta da un Imperatore Sangue di Drago, il quale derivava la propria autorità dall'Amuleto del Re. Si sa che già all'epoca esisteva un Consiglio degli Anziani, ma non è ben chiaro quale ruolo avesse. Nonostante il titolo di Imperatore è probabile che l'Impero, esattamente come quelli che lo succedettero, fosse più una federazione di regni e principati, ognuno dei quali manteneva il proprio sovrano che si riconosceva a sua volta quale vassallo dell'Imperatore.

Territori Modifica

Inizialmente l'Impero comprendeva la provincia di Cyrodiil, non a caso conosciuta anche come Provincia Imperiale, ma i successori di Sant'Alessia ebbero modo di espanderlo arrivando a comprendere la provincia di Black Marsh e a rendere Morrowind e Skyrim degli stati satelliti. La capitale dell'Impero era la Città Imperiale al centro della provincia di Cyrodiil.

Religione Modifica

La religione prevalente nell'Impero Alessiano era quella degli Otto Divini. Per un certo periodo l'Imperatrice Alessia tentò di sradicare la religione degli odiati padroni Ayleid, che pressappoco ricalcava quella degli Otto Divini ma con nomi e rituali diversi, tuttavia, rendendosi della difficoltà di imporre un nuovo culto, riuscì a trovare un compromesso includendo nella nuova religione alcune divinità Nord, come Stendarr, e altre Imperiali, come Akatosh, escludendone invece Lorkhan.

Esercito Modifica

Legione Alessiana.jpg

Ricostruzione dell'equipaggiamento della primitiva Legione Alessiana in una fan-art

L'esercito Alessiano era molto diverso dalla Legione Imperiale che noi conosciamo. A differenza di quest'ultima la Legione Alessiana non aveva né una struttura gerarchica ben definita né l'omogeneità dell'equipaggiamento della Legione Imperiale; queste vennero introdotte solamente dall'Imperatore Reman Cyrodiil, fondatore dell'Impero Reman, nell'anno 2703 1E, dopo che gli invasori Akaviri furono sconfitti e inglobati nell'esercito affinché insegnassero le loro tecniche militari. Si trattava comunque di una forza temibile e disciplinata che poteva mettere in campo migliaia di uomini.

Storia Modifica

La fondazione con Sant'Alessia Modifica

Nell'anno 241 1E la Regina Schiava Alessia guidò una grande rivolta degli schiavi umani contro i loro signori Ayleid. Questa, ispirata da dio Akatosh e con l'aiuto degli eroi Morihaus e Pelinal, guidò le armate degli umani contro gli eserciti elfici di vittoria in vittoria. Nell'anno 243 1E la Città Imperiale fu conquistata dalle armate alessiane e Alessia assunse il titolo di Imperatrice con l'autorità che gli derivava dall'indossare l'Amuleto dei Re, donatole da Akatosh in persona.

Le riforme Alessiane Modifica

L'Imperatrice Alessia viene ricordata per essere stata una grande riformatrice:fu lei a istituire e a regolare i riti del culto degli Otto Divini e fu sempre lei a gettare le basi politiche per la creazione dell'Impero istituendo il Consiglio degli Anziani (sul modello degli Ayleid) e dettare l'etichetta imperiale.

Regno di Belharza Modifica

Belharza era il figlio dell'Imperatrice Alessia e del suo amante Morihaus e per questa ragione fu soprannominato l'Uomo Toro. Non si sa molto deluso regno ma si crede che condusse diverse campagne militari contro i superstiti degli Ayleid e che annesse nuove erre all'Impero.

Regno di Ami-El Modifica

Ami-El era il figlio di Belharza e nipote di Sant'Alessia. Condusse diverse campagne militari contro i Nord di Skyrim e di High Rock nel tentativo di imporre la supremazia imperiale su quelle terre.

Regno dell'Imperatore Goreius Modifica

Gorieus fu un Imperatore guerriero: condusse diverse campagne militari nel corso della sua vita infliggendo diverse sconfitte ai Nord di Skyrim

Regno di Hestra Modifica

La dissoluzione dell'Impero Modifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso