Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Il Reach

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

TheReach.jpg

DescrizioneModifica

Il Reach è uno dei nove feudi di Skyrim; la sua capitale è Markarth e il suo Jarl all'inizio di The Elder Scrolls V: Skyrim è il filoimperiale Igmund. Il simbolo del Reach è la testa di un ariete.

Il Reach rappresenta per gran parte il confine occidentale di Skyrim, confinando a ovest con High-Rock e Hammerfell. Gli altri feudi di Skyrim confinanti sono il Feudo di Whiterun a est, l'Haafingar oltre le montagne a nord, e il Feudo di Falkreath a sud-est. 

Il Reach è anche famoso per essere la patria dei Rinnegati, una tribù guerresca ribelle nativa di questa terra che si segrega dalle civiltà circostanti e che aspira alla secessione del Reach dai Nord. I Rinnegati sono biologicamente dei Bretoni, anche se rispetto agli altri Bretoni hanno più sangue elfico e tradizioni differenti. Essi sono il nemico più comune che si possa trovare nel Reach, in quanto sono ferocemente ostili a qualsiasi straniero e abitano una gran quantità di fortezze e accampamenti situati all'interno della regione: per questo motivo, le strade del Reach sono ritenute generalmente pericolose e il Reach stesso è considerato dai Nord come la regione più pericolosa di Skyrim, adatta ad essere frequentata solo da esperti avventurieri e mercenari.

GeografiaModifica

Il Reach rappresenta le Highlands di Skyrim: esso è infatti costituito per lo più da scoscesi e ripidi altipiani e catene rocciose coperti soprattutto da ginepri. Le aree pianeggianti sono quasi assenti. La regione è anche molto ricca di minerali. Le città presenti sono: Markarth, la capitale del feudo costruita nella roccia sulle basi di un'antica città nanica e sede del governo dello Jarl e dei Sangue Argento, e Karthwasten, un piccolo villaggio abitato soprattutto da minatori.

Un posto da ricordare è la Vecchia Hroldan, una locanda che sorge sul luogo della prima storica vittoria militare di Tiber Septim. La locanda sorge esattamente nel punto in cui pare che Tiber Septim abbia riposato al termine della dura battaglia. 

EconomiaModifica

Siccome il Reach è molto ricco di minerali, la sua economia è pienamente incentrata sulle estrazioni minerarie, soprattutto di argento. I Sangue Argento sono i proprietari delle principali miniere del feudo, il che li rende i veri reggenti di Markarth e di buona parte del Reach.

PaesaggiModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso