Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Il Lorkhan Lunare

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Sommario Modifica

Il Lorkhan Lunare copertina.png

Copertina del libro

  • Titolo completo: Il Lorkhan Lunare
  • Autore: Fal Droon
  • Valore: 60 GoldIcon.png
  • Peso: 1 Peso.png

Effetti Modifica

Accresce permanentemente Alterazione in:

Posizione Modifica

In The Elder Scrolls III: Morrowind Modifica

In The Elder Scrolls IV: Oblivion Modifica

  • i trova nei resti dei boss Negromanti di alto livello.

In The Elder Scrolls V: Skyrim Modifica

Contenuto Modifica

Non entrerò nel merito dei diversi resoconti di ciò che accadde alla Torre Adamantina e nemmeno farò riferimento alla Guerra delle Manifeste Metafore che rese quelle storie così difformi dalle molte qualità comunemente note come “narrativa” Ognuno di noi ha la propria leggenda preferita su Lorkhan, la propria opinione sulle motivazioni che indussero alla creazione del Nirn e la propria leggenda su ciò che accadde al suo cuore. Ma la Teoria del Lorkhan Lunare è degna di speciale attenzione.


In breve, le lune erano e sono le due metà della mortalità-divinità di Lorkhan. Come il resto degli dei, Lorkhan era un piano (pianeta) partecipe della Grande Costruzione... ma devo dire che gli Otto donarono porzioni dei loro corpi celesti per generare un piano (pianeta) mortale, Lorkhan venne ridotto in pezzi e la sua divina scintilla cadde sul Nirn come una stella cadente “per impregnarlo con la misura della sua esistenza e una ragionevole quantità di egoismo”.


Masser e Secunda pertanto sono la personificazione della dicotomia, la “Dualità Separata” secondo Artaeum, contro cui i miti di Lorkhan spesso inveiscono: idea dell'anima/animus, bene/male, essere/non-essere, la poesia del corpo, gola, lamento/silenzio-come-il-vano e altro ancora, poste nel cielo notturno come eterno momento di Lorkhan alla sua mortale progenie dei suoi doveri.


I seguaci di questa teoria sostengono che ogni altra leggenda sul cuore non è altro che una degradazione mitica della vera origine delle lune (e non è certo necessario ricordare che essi contestano anche la Teoria del Vuoto Crescente).

Approfondimenti Modifica

Citazioni Modifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso