Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Hammerfell

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Hammerfell.jpg

Una mappa della provincia di Hammerfell

Hammerfell è una provincia a ovest di Tamriel, al confine con Skyrim, Cyrodiil e High Rock. Questa provincia è dominata dal deserto Alik'r. è abitata dalla razza umana dei Redguard. Hammerfell è prevalentemente una provincia urbano/marittima, con la maggior parte della popolazione confinata tra il grande porto e la città del commercio. L'interno è scarsamente popolato, con piccole fattorie, molto povere. I Redguard amano viaggiare, per questo è facile trovarli in tutto l'Impero; Sono abili marinai, avventurieri e mercenari.

GeografiaModifica

Hammerfell sentinel by 1rich1-d4tjukg.jpg

Veduta della capitale dell'Hammerfell Sentinel

Hammerfell fu ed è una terra arida costituita principalmente da deserti, montagne e praterie. Sottili linee di foreste sorgono lungo le coste e lungo i confini di High Rock e Skyrim (non visitabile da Skyrim per via delle aspre montagne Dragontail che segnano il confine). La catena montuosa Colovian segna invece il confine a sud con Cyrodiil. Il vasto deserto Dak'fron, un'area arida e rocciosa nella regione settentrionale di Hammerfell; Delimitato dalla catena Dragontail è la caratteristica principale della Regione: Il deserto Alik'r.

Il deserto occupa tutta la zona occidentale ed è considerato uno dei luoghi più inospitali di tutta Tamriel. Fino alla venuta di Ra Gada durante l'ottavo secolo della Prima Era, il deserto era popolato solo di bestie mostruose, tra cui scorpioni giganti. La Megafauna fu ridotta dalla presenza dei Redguard e, arrivati alla Terza Era, si poteva definire vastamente ridotta (seppur non debellata completamente).

Nel deserto dell'Alik'r, sotterrati completamente o solo in parte dalle sabbie del tempo, giaccono rune e rovine erette dalle innumerevoli civilizzazioni che ci si stanziarono nelle Ere. Ma il suo calore ardente, le feroci tempeste di sabbia e la quasi totale mancanza di acqua resero davvero inospitali queste zone.

Principali città Modifica

Online-hammerfell.png

Le mura esterne della città di Sentinel

Come accennato in precedenza, il clima dell'Hammerfell è particolarmente duro e ostile ragion par cui gli abitanti si concentrano soprattutto in città sulle coste e nelle poche zone fertili ai confini del deserto dell'Alik'r. Le principali sono:

  • Dragonstar: è la maggiore città nel nord del regno; posta appena a sud del confine con i regni di High Rock e Skyrim e divisa in due: Dragonstar Est e Dragonstar Ovest. Un tempo vi esisteva una famosa arena per combattimenti ma è ignoto se esista ancora.
  • Elinhir: si tratta di una piccola città sul confine orientale dell'Hammerfell a poca distanza dal confine con Skyrim.
  • Rihad: si trova sulla costa meridionale dell'Hammerfell a poca distanza del confine con Cyrodiil; è uno dei maggiori porti del regno e si presenta come una delle città più multiculturali della terra dei Redguard, ciò è possibile anche grazie al fatto che l'insediamento è governato tradizionalmente dalla fazione degli Antenati.
  • Skaven: situata a nord del regno, la città fu teatro di una cruenta battaglia durante la Grande Guerra tra le le truppe imperiali comandate dal Generale Decianus e le truppe dei Thalmor comandate da Lady Arannelya.
  • Sentinel: detta anche "Il gioiello dell'Alik'r" per l'eleganza delle sue architetture e il paesaggio suggestivo; è la capitale dell'omonima provincia ed indubbiamente il maggiore e più antico insediamento della regione, Sentinel ha ricoperto per lungo tempo il ruolo di capitale del regno dei Redguard.
  • Stros M'Kai: grande città portuale, è la capitale dell'omonima isola e famosa per l'alta concentrazione di rovine Dwemer e per essere stato il luogo dove il Principe A'Tor aveva la propria roccaforte prima di trovare la morte nella Battaglia della baia di Hunding. Tradizionalmente governata dalla fazione delle Corone, per un breve periodo fu la sede del Governatore Provvisorio Imperiale Amiel Richton prima che questi fosse ucciso dall'eroe Cyrus.
  • Gilane: città di medie dimensioni, è principalmente un porto commercilee.

Popolazione Modifica

600px-SR-npc-Alik'r Warrior 05.jpg

Guerrieri Redguard

I Redguard formano la stragrande maggioranza della popolazione del regno e le rappresentanze delle altre razze di Tamriel sono piuttosto limitate. Anche a causa del clima desertico e poco ospitale della regione gli abitanti si concentrano soprattutto nelle zone costiere, sulle isole, nelle oasi e nelle rare zone fertili al limite dei deserti.

Politica Modifica

Fazioni politiche Modifica

La scena poliitca del Regno è dominata da due fazioni che per secoli si sono combattute, anche con le armi, per la supremazia. Queste sono:

  • Le Corone: i membri di questo clan rappresentano generalmente la fazione nazionalista e conservatrice dei Redguard; essi si considerano i custodi delle antiche tradizioni del loro continente natale di Yokuda e non apprezzano le ingerenze straniere negli affari di Hammerfell. Discendono in massima parte dall'antica Nobiltà di Yokuda.
  • Gli Antenati: gli appartenenti a questa fazione sono identificati come i progressisti del Regno, più aperti e ben disposti nei confronti dei propri vicini; discendono in massima parte dalla classe guerriera di Yokuda.

Governo Modifica

Thassad II.jpeg

Thassad II ultimo Re dell'Hammerfell indipendente

Fin dall'inizio della sua storia l'Hammerfell è stata una monarchia ereditaria, i cui sovrani appartenevano in massima parte alla fazione delle Corone. Analogamente al Regno di Skyrim il monarca dell'Hammerfell detiene il titolo di Re dei Re e le sue prerogative sono più o meno le stesse del suo omonimo Nord. La dinastia regnante si estinse nell'anno 862 2E con la morte di Re Thassad II e di suo figlio il Principe A'Tor, il quale cadde combattendo nella Battaglia della baia di Hunding durante la sanguinosa Guerra Civile dell'Hammerless tra le Corone e gli Antenati, questi ultimi aiutati da Tiber Septim. Da allora l'Hammerfell è diventata una provincia autonoma dell'Impero, mantenendo tuttavia uno speciale grado di autonomia grazie al Trattato di Stros M'kai. A seguito del Concordato Oro Bianco nell'anno 175 4E, i Redguard proclamarono la secessione dall'Impero e continuarono la guerra contro i Thalmor per contro proprio fino al 180 4E quando fu firmato il Secondo Trattato si Stros M'kai, secondo il quale il Dominio Altmeri riconosceva la piena indipendenza dell'Hammerfell e rinunciava a qualsiasi pretesa su di esso. Attualmente non si conosce il sistema di governo dell'Hammerfell, che formalmente rimane una monarchia, ma sembra che il potere venga esercitato in maniera collegiale dai rappresentanti dei clan delle Corone e degli Antenati.

Nobiltà Modifica

Le varie provincie in cui è diviso il regno sono rette da Re e Regine, divisi equamente tra appartenenti alle fazioni degli Antenati e delle Corone, i quali erano tuttavia vassalli del Re dei Re dell'Hammerfell prima dell'estinzione della casata regnante. Dopo la conquista da parte di Tiber Septim questi giuravano fedeltà all'Imperatore di Tamriel, tuttavia a seguito dell'indipendenza dall'Impero sono diventati pressoché indipendenti anche se sembrano collaborare tra di loro per mantenere unito il regno. Esistono inoltre diversi titoli di nobiltà minori anche se non sono noti.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso