Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Gilda dei Ladri (Skyrim)

1 219pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Simbolo della Gilda dei Ladri.png Gilda dei Ladri (Skyrim)
Entrata Gilda dei Ladri.png
Mappa
Mappa acesso alla Gilda dei Ladri.png
Feudo Riften
Tipo Gilda
Missioni furto, scasso, falsificazioni
Personaggi Brynjolf (assegnatore di missioni)
Cynric Endell (Membro)
Delvin Mallory (Furtività) (Assegnatore di missioni)
Etienne Rarnis (se salvato durante la missione Immunità Diplomatica)
Gallus Desidenius (Capo Gilda) (morto)
Garthar (Membro) (Si unisce dopo tre lavori speciali)
Karliah (membro in esilio)
Mercer Frey (Capo Gilda)
Niruin (Arceria)
Ravyn Imyan (Membro) (Si unisce dopo quattro lavori speciali)
Runa (membro)
Tonilia (Mercato Nero)
Viper il Lesto (Borseggio)
Vex (assegantore di missioni)
Thrynn (Membro)

La Gilda dei Ladri è un gruppo organizzato di ladri, con sede a Riften, che fornisce mutuo supporto ai tentativi di crimine dei propri membri. È una delle fazioni a cui è possibile aderire in The Elder Scrolls V: Skyrim.

RetroscenaModifica

Situata a Skyrim e con quartier generale nel Ratway sotto la città di Riften, i membri della Gilda dei Ladri sono rinomati per aver causato problemi in città. Inoltre i membri della gilda sono specializzati nel rubare oggetti di diverso valore o per il prestito di Septim. La maggior parte dei cittadini li giudica negativamente; ad esempio, Mjoll la Leonessa, ha fatto del suo dovere quello di mantenere l'ordine a Riften e l'impegno a smantellare la gilda. Maven Rovo Nero, influente proprietario della famosa Distilleria Rovo Nero, frequenta la gilda in cambio del loro aiuto. La gilda ha una fortuna straordinaria dovuta ad un accordo avviato da alcuni suoi membri con il Principe Daedrico Nocturnal, di servire come suoi guardiani.

Durante la Quarta Era, la Gilda ha affrontato un brutto periodo, che ha comportato ad una diminuzione delle zone di influenza. Al tempo di The Elder Scrolls V: Skyrim sono più una banda di teppisti che una vera e propria organizzazione criminale (come in The Elder Scrolls II: Daggerfall) e hanno mantenuto il controllo di Riften grazie all'aiuto di Maven Rovo Nero.

Quotebg2.png
"Menzionate i "Nightingale" a qualsiasi ladro degno di tale nome e vi riderà in faccia. Vi dirà che i presunti vendicatori di Nocturnal, la Principessa Daedrica, non sono altro che personaggi inventati ed esistono solo nelle storie scritte per indurre i giovani borseggiatori a seguire le regole. Ma sono figure inventate o semplicemente equivocate?"
Nightingale: realtà o finzione?[src]

CaratteristicheModifica

Armatura della Gilda dei Ladri.png

Armatura della Gilda dei Ladri

Entrata nascosta della Gilda dei Ladri.png

Entrata segreta alla Gilda dei Ladri

La Gilda dei Ladri si trova sotto Riften nella rete di fognatura chiamato Ratway. Questi passaggi portano al loro quartier generale, La Caraffa Logora.

Unirsi alla gilda Modifica

Per unirsi alla Gilda dei Ladri è necessario completare una missione di iniziazione data da Brynjolf al mercato di Riften - Un Lavoretto Azzardato. Dopo aver completato questa missione e raggiunto Brynjolf alla Caraffa Logora, il Sangue di Drago deve svolgerne un'altra per confermare ufficialmente la sua adesione ai precetti della gilda, Occuparsi degli Affari. Da membro delle Gilda, il giocatore deve parlare con Tonilia per ricevere l'Armatura della Gilda dei Ladri, irreperibile in altro modo.

Vantaggi Modifica

Se il giocatore si dovesse unire alla gilda avrà la possibilità di corrompere le guardie cittadine per evitare l'arresto, ma la taglia sarà sempre presente; inoltre sarà in grado di non farsi derubare dai numerosi ladri presenti nei villaggi. Il Sangue di Drago potrà usare un'entrata segreta che porta direttamente alla Cisterna; quest'entrata è posizionata dietro il Tempio di Mara e consiste in una tomba con sopra un piccolo simbolo della Gilda che se premuto farà accedere al seminterrato della gilda. L'accesso sarà identificato sulla mappa di Skyrim con un marcatore e quindi si può arrivare direttamente lì con il viaggio veloce.

Membri della GildaModifica

MembriModifica

AssociatiModifica

Mercanti e mercato neroModifica

Man mano che vengono completati incarichi speciali per la Gilda una serie di commercianti apriranno dei banchi alla Caraffa Logora e venderanno le proprie merci, tra cui grimaldelli.

I Mercati neri permetteranno al giocatore di rivendere gli oggetti contrassegnati come rubati anche se non avrà un livello sufficiente di Oratoria. Il primo acquirente del mercato nero è Tonila, presente sin dal "debutto" del giocatore nella Gilda, mentre gli altri verranno aggiunti dopo un certo numero di lavori completati. la quantità di denaro a disposizione dei mercanti è inizialmente di 1000 Septim, ma completando gli incarichi speciali aumenterà fino a 4000 Septim. I mercanti del mercato nero sono:

MissioniModifica

PrincipaliModifica

SecondarieModifica

Lavori MinoriModifica

Al fine di riportare la Gilda ai suoi antichi fasti sarà necessario portare a termine una serie di lavori secondari in quattro città di Skyrim: Whiterun, Markarth, Windhelm e Solitude. Per ottenere un lavoro speciale dovrete prima complerarne 5 minori nello stesso luogo: per ottenere questi ultimi dovrete parlare con Vex o con Delvin Mallory. I lavori minori saranno assegnati casualmente e non prevedibili. Potrete accettarli o rifiutarli senza alcuna ripercussione e frutteranno 350 Septim ciascuno.
Scaffale.jpg

Scaffale

Quando verranno portati a termine cinque lavori minori in una città, ti verrà assegnato un lavoro speciale in essa. Una volta completati i 4 lavori speciali, parlando con Brynjolf potrete reclamare il titolo di Capo della gilda. Dopo essere diventati Capogilda si potrà ottenere l'armatura completa del Capogilda, che consiste in un'armatura della gilda dei ladri migliorata. Completando i lavori minori, la Gilda si arricchirà e compariranno progressivamente molti ornamenti nella cisterna della Caraffa Logora come stendardi, mobili e tappeti. Oltre agli ornamenti, compariranno anche degli oggetti preziosi (un candelabro, un corno ed un modellino navale ingioiellati) nello scaffale dietro la scrivania, se trovati dal giocatore.

Lavori di Delvin MalloryModifica

Lavori di VexModifica

I Quattro Lavori SpecialiModifica

Missione FinaleModifica

Oggetti da Furto e loro listaModifica

Gli Oggetti da Furto sono una serie di oggetti reperibili per Skyrim, soprattutto nei dungeon, che potranno essere venduti a Delvin Mallory ad un buon prezzo; la maggior parte di essi è reperibile nelle località visitate durante le missioni della Gilda e durante i lavori speciali. Gli Oggetti da Furto, una volta venduti a Delvin, saranno riposti sullo scaffale dietro la scrivania nella cisterna della Caraffa Logora.

Oggetto Località Valore Foto
Busto della Volpe Grigia 400
VolpeGrigia.jpg

Busto della Volpe Grigia

Cubo puzzle Dwemer 400
CuboPuzzle.jpg

Cubo puzzle Dwemer

Decantatore Honningbrew 200
Decantatore.jpg

Decantatore Honningbrew

mappa della compagnia dell'impero orientale
  • Solitude - Compagnia dell'impero orientale, sul tavolo della baracca sulla salita
Modellino di Nave
Modellino.jpg

Modellino di Nave

Occhio dei Falmer 1600
OcchioDeiFalmer.jpg

Occhio dei Falmer

Statua dell'Ape Regina 200
StatuaDellApeRegina.jpg

Statua dell'Ape Regina


Note Modifica

  • I lavori assegnati da Vex e Delvin sono casuali e cambiano ogni volta che vengono richiesti.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso