FANDOM


L'Era Meretica ("Era degli Elfi" in lingua Nord, a volte pronunciata Meritica), conosciuta anche come Era Mitica è stato il periodo immediatamente seguente l'Era dell'Alba. I primi studiosi Nord hanno conteggiato questa era come una serie di anni numerati in ordine cronologico inverso (iniziando con ME2500 e proseguendo contando alla rovescia di anno in anno) fino all'"Inizio dei tempi", data ricordata come la fondazione della Dinastia Camoran. L'entrata nella storia di questa casata di Bosmer di Valenwood coincide con l'Anno Zero della Prima Era.

Prima Era MereticaModifica

Durante la prima Era Meretica le razze bestiali, o uomini-bestia, di Tamriel, progenitori di Khajiiti, Argoniani, Sload, Dreugh e forse Orchi, vivevano allo stato aborigeno in preistoriche comunità sparse in tutto il continente. Risale a questa era, o forse alla precedente Era dell'Alba, la costruzione delle pietre runiche di Cyrodiil. Alcuni gruppi di Aldmeri salparono delle Isole Summerset per stabilirsi sulle terre costiere di Tamriel, fondando una serie di piccoli insediamenti disseminati lungo il continente. Anche gli Ayleid si spostarono gradualmente nell'entroterra, fermandosi infine nella terra che più tardi sarebbe stata conosciuta come Cyrodiil. E' in questo periodo che vennero costruite la Torre di Cristallo e la Torre di Oro Bianco, rispettivamente da Altmer e Ayleid, e che venne riscoperta la Torre Adamantina dal clan Aldmer dei Direnni. Nel corso di molti anni gli elfi di Tamriel, gli Aldmer, iniziarono a separarsi in differenti linee culturali in base ai nuovi territori e a come meglio adattarsi e sopravvivere in essi. All'inizio a differenziarsi furono le abitudini comportamentali, ma poi le differenze diventarono anche fisiologiche, e si crearono razze separate e ben distinte anche dal punto di vista fisico. L'antico popolo aldmer fu dunque scisso nelle numerose razze elfiche di Tamriel: Altmer, Ayleid, Bosmer, Chimer, Dwemer, Falmer, Maormer e Orsimer.

Oltre alle migrazioni elfiche dalla Isole Summerset, l'Era Meretica vide anche una costante migrazione di uomini provenienti dal continente di Atmora, che a volte si tramutò anche in aggressive invasioni. La nascita del Culto del Drago su Atmora risale proprio a questa era.
Statua Ayleid

Rovine Ayleid

Media e Tarda Era MereticaModifica

Seguendo le colonie iniziali, gli Aldmer subirono una nuova scissione con l'esodo dei Chimer, che, guidati dal profeta Veloth, migrarono fino a stabilirsi, nella Tarda Era Meretica, nel territorio che verrà chiamato Resdayn e in seguito Morrowind. Il loro scisma condusse alla creazione degli orchi, quando Trinimac, nel tentativo di impedire il loro esodo dalle Isole Summerset, venne consumato da Boethiah e rinacque come il Principe Daedrico Malacath. Subita questa trasformazione, gli orchi si diressero verso Skyrim, stabilendosi per qualche tempo nei pressi di Saarthal. La cultura Velothi fiorì e appassì tra la Media e la Tarda Era Meretica. I Chimer rimanenti regredirono a una società tribale per il resto dell'Era. I primi insediamenti stabili di uomini furono fondati da Ysgramor e dalla sua famiglia, fuggiti da Atmora a seguito di una guerra civile portandosi dietro il Culto del Drago. Gli scontri iniziali con gli orchi sono diventati parte delle leggende Nord, ma in realtà il loro primo grande insediamento, Saarthal, venne distrutto dagli Elfi della Neve, nell'evento noto come Notte delle Lacrime. Si dice che solo Ysgramor e due dei suoi figli siano sopravvissuti. Qualche anno dopo, Ysgramor e i suoi Cinquecento Compagni tornarono a Tamriel e ripresero Saarthal. Questo segna l'inizio del primo impero Nord, ma essi non prenderanno il controllo dell'intera Skyrim se non all'inizio della Prima Era. Durante questo periodo, i Nord fecero anche qualche tentativo di espandersi in High Rock, ma non riuscirono in questo intento. Gli invasori vennero anzi assorbiti dalle popolazioni native della regione, probabilmente di razza bretone. Il Culto del Drago venne spazzato via da Tamriel in questi anni, anche se non si conoscono le date precise che hanno scandito la Guerra dei Draghi.

E' di questa epoca la prima apparizione ufficiale di Pelinal Fasciobianco come signore della guerra di Tamriel. Tuttavia, poco si conosce precisamente dei suoi atti, delle sue alleanze e dei suoi spostamenti nel corso degli anni.
Statua Ysgramor

Ysgramor, leggendario eroe Nord

Fine dell'EraModifica

L'Era Meretica giunge al termina con la fondazione della Dinastia Camoran da parte di Re Eplear. E'questo considerato l'inizio ufficiale della Prima Era. Gli storici Nord identificano questa data come l'"inizio dei tempi".

ApparizioniModifica