Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Elsweyr

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Elsweyr.jpg

Elsweyr (Pronuncia: ELSE-where) è una delle nove province di Tamriel. È abitata dai khajiiti, una razza di uomini-bestia con forma umana e aspetto di gatto. È divisa in due nazioni, Anequina e Pelletine, le quali fanno entrambe parte del Dominio Aldmeri. Confina a ovest con Valenwood e a nord e a est con Cyrodiil ed è bagnata a sud dal Mare di Topal.

Storia Modifica

Prima Era Modifica

Secondo una leggenda Fadomai, madre ancestrale dei khajiiti e prima gatta, incaricò la sua figlia prediletta, Azurah, di scegliere una delle razze del Nirn e di mutarla, creando la razza più veloce, più astuta e più bella e di chiamarla khajiiti. Azurah scese allora a Nirn, prese alcuni del popolo della foresta che erano mezzi uomini e mezze bestie e li mise nei migliori deserti e nelle migliori foreste. Diede loro molte forme, una per ogni scopo, e insegnò loro il valore dei segreti. In seguito Y'ffre trasformò i khajiiti che vivevano nelle foreste, facendoli diventare gli elfi dei boschi. Secondo questa leggenda i khajiiti si sono evoluti da un'altra razza per intervento divino. Alcuni documenti registrano però la presenza dei khajiiti a Tamriel già durante l'Era Meretica.

Durante la Prima Era Elsweyr è stata devastata dalle continue guerre tra le tribù di khajiiti che abitavano la provincia. Per questo motivo Elsweyr non ha potuto contare su un proprio esercito e di conseguenza ha avuto un ruolo marginale nella storia di Tamriel durante la Prima Era. Si sa però che i khajiiti erano a conoscenza della Guerra del Primo Consiglio e della prima eruzione della Montagna Rossa, da loro chiamata "Morte del Sole". Alcuni khajiiti hanno inoltre combattuto al fianco di Wulfharth nella Battaglia della Montagna Rossa.

Seconda Era Modifica

Il Monarca Versidue-Shaie, uno tsaesci originario di Akavir, ha assassinato l'ultimo discendente della Dinastia Reman, salendo così al trono dell'Impero e dando inizio alla Seconda Era. Ha scelto di stabilirsi in un palazzo nel regno di Senchal, ad Elsweyr, dove ha vissuto fino al 324 della Seconda Era, quando è stato ucciso da un assassino dei Morag Tong, un ordine religioso di Morrowind.

Nel 309 della Seconda Era Keirgo di Anequina ed Eshita di Pellitine stipularono un'alleanza, unificando così Elsweyr. Il nome "Elsweyr" deriva da un antico proverbio khajiiti che recita:"perfect society is always elsewhere" ("la società perfetta è sempre altrove"). L'unificazione dello Stato causò la ribellione della vecchia arisocrazia feudale, che scatenò una sanguinosa guerra civile. Keirgo chiese inutilmente aiuto all'Impero, che stava anch'esso affrontando dei gravi problemi interni. Ne Quin-al, la vecchia capitale di Anequina, fu conquistata dai ribelli. Una tregua venne raggiunta grazie all'intervento del Mane Rid-T'har-ri'Datta, dando vita ad un lungo periodo di pace. Le tribù e la nobiltà si sono accordati per scambiarsi il governo ad ogni ciclo delle lune di Masser e Secunda. Le due fazioni avevano solo il controllo nominale di Elsweyr, in quanto il potere era in realtà in mano al Mane.

Terza Era Modifica

Il Numidium, un enorme golem progettato dai Dwemer, è stato costruito in una piccola regione nei pressi di Rimmen. Questa regione è stata occupata dalle Blade, un'ordine formato dai migliori soldati dell'Impero al servizio dell'imperatore, che hanno scacciato tutti i kahjiiti che abitavano nelle vicinanze. Successivamente vennero costruite in questa regione le Sale del Colosso. I meccanici imperiali, sotto la supervisione del mago guerriero Zurin Arctus, costruirono quindi il golem. Secondo i khajiiti è avvenuto uno Squarcio del Drago durante il processo di costruzione, che ha continuato a causare problemi di salute per le generazioni successive. Dopo la distruzione del Numidium, l'Impero ha insabbiato la faccenda, affermando che le Sale del Colosso siano state costruite da dei giganti. I khajiiti conoscono tuttavia la verità e sanno che la costruzione del Numidium ha avvelenato l'area. Per questo motivo molti khajiiti odiano l'Impero.

Nel 394 della Terza Era scoppiò la Guerra dei Cinque Anni, iniziata a causa del cosiddetto Massacro di Torval. Gli elfi dei boschi invasero Elsweyr uccidendo migliaia di khajiiti. Secondo i khajiiti gli elfi dei boschi li hanno attaccati senza alcun motivo, mentre secondo gli elfi dei boschi il loro attacco è stato una risposta ai continui assalti dei khajiiti alle carovane di Valenwood, che hanno causato una notevole crisi economica. La guerra si concluse nel 399 della stessa era con la vittoria dei khajiiti.

Quarta Era Modifica

Nel 98 della Quarta Era le due lune, Masser e Secunda, sono sparite, dando vita ad un fenomeno chiamato "Notti Vuote". Il fenomeno è cessato dopo due anni e i Thalmor, la classe governante del Dominio Aldmeri, hanno annunciato di aver ripristinato le lune usando la Magia dell'Alba, riuscendo a guadagnarsi il favore dei khajiiti. Non è chiaro se i Thalmor avessero detto la verità o si fossero semplicemente avvalsi della preveggenza sul loro ritorno. Nel 115 della stessa era un colpo di stato dei Thalmor ha dissolto la Confederazione Elsweyr, ricreando i due antichi regni di Anequina e Pelletine come stati subordinati al Dominio degli Aldmeri. Il Mane è stato presumibilmente assassinato dai Thalmor durante il colpo di stato.

Geografia Modifica

Le regioni nel nord di Elsweyr sono ricoperte da vasti deserti, mentre quelle nel sud sono ricoperte da enormi foreste pluviali. L'aristocrazia vive nelle foreste pluviali, dove viene coltivato lo zucchero lunare, la sua principale fonte di guadagno, mentre le tribù nomadi vivono nei deserti.

Popolazione Modifica

46941-1-1384230060.jpg

Un guerriero Khajiiti

La razza dominante nella regione dell'Elsweyr è quella di Khajiiti, i quali si suddividono in diverse tribù ognuna con le proprie usanze e costumi; alcune di queste tribù sono stanziali e abitano in grandi città, soprattutto al sud, mentre altre mantengono uno stile di vita nomade. Rappresentanze delle varie razze di Tamriel sono presenti nelle maggiori città del regno; si tratta soprattutto di mercanti, molti dei quali trafficano illegalmente Skooma e Zucchero Lunare. I Khajiiti sono abili guerrieri che prediligono tattiche furtive e da distanza, inoltre sono dotati di artigli che gli concede un discreto vantaggio in un'eventuale corpo a corpo a mani nude.

Economia Modifica

La principale fonte di guadagno dei khajiiti è il commercio della skooma, una droga ricavata dallo zucchero lunare. Siccome la skooma è stata dichiarata fuori legge nelle altre province, i khajiiti lavorano spesso come contrabbandieri. I khajiiti sono noti per essere degli ottimi commercianti e per questo motivo la maggior parte di loro lavora nel settore del commercio, anche non di skooma. Alcuni khajiiti hanno fondato delle reti di carovane in altre province, come per esempio a Skyrim.

Governo Modifica

I khajiiti sono governati da un Mane, un capo spirituale che, fino all'unificazione di Elsweyr nella Seconda Era, assumeva una posizione neutrale nei conflitti. Il Mane è diverso dagli altri khajiiti, anche se appartiene alla stessa razza. Ogni Mane è nato durante l'allineamento di Masser e Secunda, le due lune del Nirn, e di una terza luna raramente visibile. Può esserci un solo Mane per volta, ma non si sa se questo sia frutto di un incantesimo o di una guerra tra Mane. L'ipotesi più probabile sembra essere che siccome l'allineamento delle lune è un evento molto raro i Mane nascano una volta ogni diversi anni.

Specie native Modifica

  • Khajiiti: gli abitanti più celebri di Elsweyr. Sono degli uomini-bestia con forma umana e aspetto felino. Sono, insieme agli argoniani, l'unica razza nata a Tamriel, dal momento che le razze di uomini e di elfi sono originarie di altri continenti. Esattamente come gli argoniani sono spesso discriminati dalle altre razze e in passato sono stati oppressi dalla tratta di schiavi, soprattutto dalle casate di Morrowind. Nutrono inoltre un profonodo odio verso gli argoniani, cosa che ha causato diverse tensioni nelle città di Leyawiin e Bravil, situate nella provincia di Cyrodiil ma molto vicine ai confini con Black Marsh ed Elsweyr e di conseguenza popolate sia da argoniani che khajiiti. Noti per la loro agilità e per la loro furtività, i khajiiti sono degli ottimi combattenti e spesso preferiscono utilizzare i loro affilati artigli e non le armi.
  • Leoni mannari: si hanno pochissime informazioni su queste bestie, che sono dei khajiiti maledetti. Abitano Elsweyr, Cyrodiil e Black Marsh.
  • Belladonna: è una pianta che può essere trovata in tutta Tamriel, ma che originariamente cresceva solo ad Elsweyr. Questa pianta è velenosa, ma è molto amata dai kahjiiti, che la nascondono nelle loro armature per aumentare la loro furtività.

Apparizioni Modifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso