FANDOM


DescrizioneModifica

200px-Dibella.jpg

Dibella è la dea della bellezza e dell'amore, possiede diversi culti a lei dedicati in tutto l'Impero; molti dei suoi adepti sono donne, artisti, esteti e, molte volte, erotomani di entrambi i sessi.

Caratteristiche Modifica

Non esiste una rappresentazione univoca della Dea, tuttavia tutti concordano che si tratti di un essere femminile di forma umana di rara bellezza e in tal senso viene rappresentata nelle statue presenti nei suoi templi. A Skyrim il suo tempio principale è a Markarth.

Il Culto Modifica

Non si sa molto del culto di Dibella, tuttavia è noto che la maggior parte dei suoi sacerdoti siano di sesso femminile e che i suoi adetti si lascino spesso andare in suo nome a dei riti orgiastici oppure ad una copulazione sfrenata con più partner in tempi diversi, come Haelga a Riften.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale