Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Cyrodiil

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Obcodex cyrodiil.jpg

Mappa di Cyrodiil e i suoi principali insediamenti

Cyrodill è il cuore cosmopolita dell'Impero e la regione più grande di tutto il continente. In questa regione è ambientato The Elder Scrolls IV: Oblivion.

StoriaModifica

Questa regione è il cuore dell’Impero Septim e del continente di Tamriel, è coperta da foreste ed ha pochissimi sbocchi al mare. Qui sono sorti ben Tre Imperi: infatti, in tutta Tamriel questa regione è conosciuta come la Provincia Imperiale. I primi Aldmer che si insediarono a Tamriel, vissero soprattutto sulle Isole Summerset. Solo le più antiche leggende lasciano immaginare quali bestie abitassero anticamente Cyrodiil; La storia di questa regione inizia solo dopo l’arrivo degli Ayleid. Gli Ayleid erano antichi Aldmer e col tempo crearono una

Cyrodiil 1.png

una foresta di cyrodiil

civiltà prospera e potente, di cui ancora oggi si possono ammirare le rovine che ancora sono avvolte nel mistero per archeologi e avventurieri. I Nedic, esseri provenienti da Skyrim, divennero i loro schiavi e lavorarono sotto il comando dei signori Ayleid nella mitica Torre Oro Bianco. In seguito vi fu la rivolta degli schiavi di Sant'Alessia nell’anno 242 della Prima Era, che comportò la sconfitta degli elfi ad opera degli umani e la conquista di  Cyrodiil ad opera di questi ultimi, soprattutto grazie  alla Regina Schiava(cioè Sant'Alessia); I discendenti di questi ex-schiavi ora sono la popolazione Imperiale. Con l’aiuto dei Nord di Skyrim, gli Imperiali consolidarono l’alleanza tra la parte occidentale di Cyrodiil, cioè quella delle Highland Coloviane, con quella orientale, cioè la Valle di Nibenay. La religione degli Imperiali ebbe inizio grazie al profeta Marukh, che codificò il Phanteon tuttora esistente ed è conosciuto e venerato in tutta Tamriel.Il successivo cambiamento del territorio fu provocato dalla sventata invasione degli Akaviri del 2703 che diede vita ad una nuova dinastia imperiale e a uno spirito di cooperazione tra la gente di Cyrodiil per combattere il nemico comune. Così sotto l’Imperatore Reman I
Cyrodiil 2.png
vennero incorporate Roccia Alta, Colovia, Nibenay e la sofisticata ed esotica cultura Akaviri. L’Impero Cyrodilico, chiamato anche Secondo Impero, cominciò un forte processo di espansione ma non conquistò ancora tutto il continente. L’assassinio di Reman III e di suo figlio ed erede Juilek alla fine della Guerra degli Ottant’anni con Morrowind segnò la fine della Prima Era e del Secondo Impero. Sotto i Potentati Akaviri il sistema di governo continuò a evolversi nella Seconda Era ma i progressi terminarono con l’assassinio dell’ultimo Potentato nell’anno 430.

Il resto della Seconda Era fu un periodo di grande oscurità e crisi in tutto il continente e soprattutto a Cyrodiil, senza un governo centrale, Nibenay e Colovia si divisero, le fattorie rimasero incolte, i villaggi caddero in rovina e le strade maestre imperiali in disuso, dominate da ladri e predoni; Perfino nella Città Imperiale ci fu caos e disordine all’ombra dell’imponente torre d’oro bianco. L’ascesa dell’Imperatore Tiber Septim portò di nuovo ordine e splendore a Tamriel e questi non svanirono mai più, nonostante la debolezza di alcuni discendenti di Tiber Septim, la Guerra del Diamante Rosso e il Simulacrum Imperiale.

La Provincia Imperiale continuò così adessere il cuore stabile del continente e da allora offre a tutti i suoi satelliti un

Cyrodiil 4.png
modello di governo che risolve i problemi con la diplomazia e non con le armi; Un esempio è il matrimonio di Lady Alessia, figlia della Contessa di Chorrol, con il Conte Marius Caro di Leyawiin.

Si è anche temuto l’arrivo di una Pestilenza Knahaten e tale sospetto scatenò il panico lungo il confine con il Black Marsh anche se poi si scoprì che fosse soltanto una beffa creata dagli Argoniani per vendicarsi delle incursioni imperiali condotte dalla Compagnia di Blackwood. Un altro problema fu un conflitto familiare a Kvatch che costò la vita a entrambi i figli del Conte Haderus Goldwine. Nella Corte Imperiale, invece, non ci furono problemi. l’Imperatore Uriel Septim VII decise di non risposarsi dopo la morte dell’Imperatrice che gli lasciò tre figli sani, tra cui il principe della corona Geldall, che ha già sollevato il padre da molte responsabilità.

CittàModifica

White gold tower.jpg

La Città Imperiale con al centro la Torre Oro Bianco

La regione di Cyrodiil è densamente popolata e esistono molte città e villaggi. I principali insediamenti sono:


  • Città Imperiale: capitale della regione e dell'Impero; è caratterizzata da imponenti ed eleganti costruzioni di pietra la cui più importante è la Torre Oro Bianco dove hanno sede il Palazzo Imperiale, Il Consiglio degli Anziani e il Tempio dei Divini.
  • OB-Bruma-01.jpg

    La città di Bruma nel nord di Cyrodiil

    Bruma: è la città più settentrionale della regione; la cultura dell'insediamento è grandemente influenzata dai Nord di Skyrim, che oltretutto compongono la maggior parte della popolazione.

RazzeModifica

La razza predominante è quella imperiale ma il clima mite e ospitale di Cyrodiil ha favorito la presenza sul territorio di
Cyrodiil 6.jpg
altre razze. Nella quarta era il sangue ha ricoperto la bellezza del luogo, per via della Grande Guerra tra Imperiali e Thalmor; questi ultimi infatti approfittarono della momentanea debolezza dell'Impero, al tempo governato dal giovane Titus Mede II, cercando di assoggettare tutta Tamriel al Dominio Altmeri. Molte città furono cinte d'assedio e conquistate e ben presto anche la capitale subì lo stesso destino. Tuttavia l'Imperatore Titus Mede II la riconquistò sconfiggendo i Thalmor nella Battaglia dell'Anello Rosso con l'aiuto delle truppe dell'Hammerfell guidate dal Generale Decianus e quelle di Skyrim guidate dal generale Jonna. Nonostante la schiacciante vittoria imperiale le truppe e l'economia della regione erano talmente stremate che l'Imperatore fu costretto a firmare il Concordato Oro Bianco, che faceva delle pesanti concessioni agli Altmeri. Così facendo, però, l'Imperatore si attirò l'odio dei Redguard, che videro buona parte dell'Hammerfell assegnata al Dominio Altmeri, e dei Nord che non accettarono la messa al bando del culto di Talos, dio particolarmente venerato a Skyrim. Accadde dunque che i Redguard proclamassero la propria indipendenza dall'Impero, mentre i Nord, guidati da Ulfric Manto della Tempesta, cominciarono a preparare una rivolta che sfociò nella Guerra Civile di Skyrim.

Economia e luoghi di interesseModifica

Capitale di Cyrodill è La Città Imperiale, sede dell'Imperatore e del Consiglio degli Anziani; Precedentemente alla caduta dei Septim, anche dell'Università Arcana che amministrava le Gilde di Magia anche nelle altre
Cyrodiil 9.jpg

cyrodiil nei pressi della città imperiale

regioni. Altre importanti città sono Cheydinal ad est, non lontano dal confine con Morrowind, dove si trova un Santuario della Confraternita Oscura, Skingrad e Anvil ad ovest.La prima è nota specialmente per la produzione di vite, la seconda affaccia direttamente sulla Costa d'Oro ed è nota per la sua intensa attività commerciale basata sulla navigazione. A sud ci sono Bravil e Leyawin,che non sono lontane dal Black Marsh: infatti la città è circondata da aquitrini e zone paludose. A nord ci sono Chorrol e Bruma. La prima è immersa tra le montagne, infatti non è molto distante dall'Hammerfell ed è una città ricchissima di legname, invece Bruma è ai piedi dei Monti Jerral e la sua zona è la più prossima a Skyrim, quindi molto fredda e nevosa .

Territorio e Suddivisione AmministrativaModifica

Descrizione Modifica

Cyrodill è una terra verde e fertile, ricca di acqua e di foreste immense; Ogni città è collegata all'altra da strade ben pattugliate giorno e notte da guardie e cacciatori. Vi si possono trovare molte rovine Ayleid dei tempi passati ed antichi santuari Daedra, sperduti nelle selve.

Cyrodiil 8.jpg
Inoltre ci sono anche alcune paludi ed è una terra piena di caverne mentre scarseggiano le miniere. a nord ci si trovano molti monti innevati sui quali alcuni uomini fanno accampamento, tra cui la Roccia dell'artiglio del drago a nord di Bruma, i monti di Jerall, i monti di Valus e l'Altopiano delle Higlands.

Inoltre,sono presenti  la Foresta Nera, la grotta abbandonata e le miniera infestata. Inoltre a Cyrodill ci sono molti luoghi toccati da piccoli villaggi o case tra cui la fattoria di Applewatch,il monastero di Weynon e il monastero dei Cavalieri dei Nove. Sparsi per tutta Cyrodill ci sono i santuari dei nove divini e anche quelli dei 13 principi deadra (in quest'ultimi per parlare con i Deadra dovrete raggiungere un certo livello e donare loro qualche oggetto).

Suddivisione Amministrativa Modifica

Untitled-0.png

Mappa con evidenziate le principali contee di Cyrodiil

La Provincia di Cyrodiil è suddivisa in varie contee al capo delle quali vi è un Conte che giura fedeltà all'Imperatore e che prendono il nome dal proprio capoluogo. Le contee sono otto mentre la Città Imperiale occupa un territorio a sè stante; queste sono:

  • Contea di Bruma
  • Contea di Cheydinhal
  • Contea di Bravil
  • Contea di Leyawiin
  • Contea di Skingrad
  • Contea di Kvatch
  • Contea di Anvil
  • Distretto della Città Imperiale

Inoltre su Fandom

Wiki a caso