FANDOM


Il Cuore di rovo è un ingrediente presente in The Elder Scrolls V: Skyrim. Viene utilizzato per creare pozioni ad un laboratorio alchemico.

PosizioniModifica

  • Si possono ottenere borseggiando i rinnegati scelti oppure frugando i loro cadaveri. Se l'ingrediente viene borseggiato, il rinnegato muore immediatamente e uno squarcio compare sul suo petto. Il cuore di rovo, infatti, è ciò che sostituisce il cuore umano nel rituale con cui questo rinnegato viene creato.
  • Se ne trova uno nella Fortezza di Fellglow, all'interno della prima porta sulla sinistra.
  • Due si possono trovare nelle torri di Japhet's Folly, località visitata durante la missione Sommossa a oriente. Si trovano al piano inferiore, in un piatto di legno dopo aver oltrepassato la stanza colma di cibo.
  • Quattro si trovano nel Fortino della Valle Perduta: due sui rinnegati scelti e altri due sul tavolo da dissezione di fronte al Muro del Potere.
  • A volte viene venduto dagli alchimisti.
  • Può essere rinvenuto sui maghi ostili.
  • Talvolta lo si trova nelle borse degli speziali.

PozioniModifica

Ripristina magicka Fortifica parare Paralisi Fortifica magicka

Altri utilizziModifica

  • Un cuore di rovo è necessario per riparare la Fiala Bianca durante la missione "La Fiala da Riparare". Per questo motivo, fintanto che la missione è attiva, ogni cuore di rovo ottenuto verrà considerato oggetto di missione: non potrà essere scartato, usato per creare pozioni, mangiato o venduto fino al completamento della missione.
  • Neloth chiederà al Sangue di Drago un cuore di rovo per effettuare un esperimento.

CuriositàModifica

  • I cuori di rovo vengono consegnati ai rinnegati scelti dagli Hagraven, che in cambio di una forza sovrumana si impossessano del loro cuore umano.
  • Quando un cuore di rovo viene prelevato dal cadavere di un rinnegato, il corpo scompare, per riapparire subito dopo senza di esso. Tutto avviene così velocemente che spesso non lo si nota.
  • Nonostante la forma del cuore ricordi un qualche tipo di infiorescenza, non esiste nel gioco una pianta che li contiene. Neloth afferma che siano una sorta di seme, confermando la loro origine vegetale.
  • Il cuore di rovo è molto simile al fiore all'apice della Rosa di Sanguine.
  • Nonostante il cuore di rovo sostituisca il cuore umano del rinnegato scelto, sul suo corpo è posizionato molto più vicino ai polmoni di quanto dovrebbe essere. È probabile che sia una semplice "svista anatomica" degli sviluppatori.

BugModifica

  • PC   360   PS3  Dopo aver ottenuto il cuore di rovo, il Sangue di Drago potrebbe non riuscire a utilizzarlo per la missione "La Fiala da Riparare".
  • Talvolta, il cuore di rovo può rimanere marcato come oggetto di missione anche dopo il completamento di "La Fiala da Riparare", rendendo impossibile disfarsene. Ciò è stato risolto grazie alla patch 1.4.
  • Se il cuore di rovo viene rubato al rinnegato scelto, questi potrebbe inviare mercenari contro il Sangue di Drago.
  • Un raro bug fa sì che se si viene incarcerati avendo un cuore di rovo nell'inventario, quando si viene rilasciati l'inventario sarà pieno di centinaia di cuori di rovo, eccedendo talvolta il carico massimo trasportabile.
  • I cuori di rovo possono restare marcati come oggetti di missione anche dopo la patch 1.4 (probabilmente se si possiede il DLC Dragonborn). Sebbene non possano essere rilasciati, stivati o utilizzati per creare pozioni, tutti tranne uno potranno essere mangiati.

ApparizioniModifica