Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Cicero

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

DescrizioneModifica

Skyrim screenshots cicero 2 by vincent is mine-d4ugczg.jpg

Cicero e la Madre Notte

Cicero è un personaggio che appare durante le missioni della Confraternita oscura in The Elder Scrolls V: Skyrim.

RuoloModifica

Cicero è incaricato di trasportare e custodire la bara dove sono contenute le spoglie della "Madre Notte", il simbolo e "Guida" del santuario.

Aspetto e comportamentoModifica

Non si conoscono bene le sue origini, ma Cicero è senza ombra di dubbio un Giullare, con un comportamento sociopatico e esaltato. Esso è spesso euforico e ride in continuazione. Tuttavia è un abile combattente e impiega molto bene il suo pugnale d'ebano, come alcuni membri della Confraternita stessa proveranno sulla loro pelle.

InterazioniModifica

Cicero lo si può incontrare vicino alla carrozza che trasporta la Madre Notte e il giocatore potrà aiutarlo a rimettere in sesto la sua carrozza in panne. Inoltre lo si incontra mentre si origlia una sua conversazione (che si presume sia fatta con un "traditore") che si rivelerà essere fatta alla defunta Madre Notte. L'ultima volta lo si incontra mentre lo si cerca in un altro santuario, mentre è fuggito dopo aver ferito due membri della Confraternita Oscura. Qui il giocatore potrà decidere se salvare o uccidere Cicero, ottenendo due diversi benefici:

  • Se deciderete di ucciderlo otterrete le sue vesti (le quali forniscono punti alla magicka e all'Oratoria), le quali però si trovano anche all'entrata del santuario stesso.
  • Se deciderete di risparmiarlo, Cicero diverrà vostro seguace.

GalleriaModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso