Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Battaglia di Ichidag

1 219pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

La Battaglia di Ichidag è stata un grande battaglia combattuta nel 3E 127 tra l'esercito dell'Imperatore Uriel Septim III e quello dello zio Cephorus Septim durante la terribile Guerra del Diamante Rosso.

Schieramenti Modifica

Lealisti Modifica

Le truppe lealiste comandate da Cephorus Septim, potevano contare su alcune legioni di Imperiali e Redguard oltre che a molte truppe ausiliare delle province meridionali dell'Impero.

Uriel Septim III Modifica

L'Imperatore Uriel aveva sotto il suo comando diverse legioni formate da legionari Nord e inoltre poteva contare sull'appoggio di ausiliari provenienti da Morrowind, Skyrim e High Rock.

La Battaglia Modifica

Battle of Ichidag.jpg

Lo scontro ebbe luogo nell'Hammerfell nei pressi del villaggio di Ichidag. Essendo i comandanti delle due armate entrambi potenti guerrieri Sangue di Drago, la battaglia fu davvero devastante per entrambi gli schieramenti. Uriel e Cephorus erano davvero eccezionali generali e i due eserciti si decimarono a vicenda, finché non rimasero praticamente solo loro due, che si sfidarono a duello, ma il secondo prevalse catturando il nipote sul campo di battaglia e per poi inviarlo alla Città Imperiale in catene affinché fosse giudicato dal Tribunale Imperiale per tradimento.

Conseguenze Modifica

Con la sconfitta del nipote Uriel, e la sua morte avvenuta durante il viaggio verso la Città Imperiale, Cephorus Septim poté salire al trono di Tamriel mettendo fine al regno dell'usurpatore. Tuttavia la Guerra del Diamante Rosso continuò per i successivi dieci anni, poiché Potema Septim, madre del defunto Uriel e sorella di Cephorus, rifiutò di arrendersi.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso