Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Battaglia di Anvil

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

La Battaglia di Anvil è uno scontro militare avvenuto nel 852 2E tra gli eserciti di Falkreath, Chorrol, Skingrad e Kvatch, guidati da Hjalti (noto anche come Generale Talos) contro la città di Anvil situata sulla Costa d'Oro in Colovia Occidentale.

Antefatti Modifica

Battle of Anvil.jpg

I soldati nord-coloviani si preparano a scalare le imponenti mura della città di Anvil

Le motivazioni che spinsero Hjalti ad attaccare la città sono dubbiose e avvolte nel mistero, gli stessi studiosi dell'Università Arcana e dell'Accademia di Winterhold hanno formulato diverse teorie. I racconti popolari affermano invece che il giovane generale attaccò il regno di Anvil per impedire un matrimonio politico tra il primogenito del re e la figlia di Cuhlecain, i quale sperava di ottenere sostegno militare ed economico per accrescere l'influenza politica del regno di Bruma in tutta Cyrodiil, per essere poi eletto imperatore dal Consiglio degli Anziani. Tuttavia i suoi piani furono completamente sconvolti dal suo generale, che a sua volta, giustamente, gli rubò titolo e gloria.

Battaglia Modifica

Hjalti decise di attaccare Anvil alle ore del primo mattino per sorprendere i balestrieri appostati sulle mura, in modo da impedirgli di chiamare rinforzi immediati. I soldati nord-coloviani scalarono le mura sotto il comando di Amiel Richton e Titus Alorius, i capitani dell'esercito di Falkreath e Chorrol. Hjalti guidò un manipolo dei suoi attraverso un vecchio condotto delle fognature per raggiungere la piazza centrale e da li aprire le porte per far entrare la cavalleria di Skingrad. I miliziani di Kvatch iniziarono a tirare frecce e dardi senza fermarsi per creare confusione tra i ranghi degli assediati. Il piano di Hjalti fu un copleto successo, egli non solo riuscì a conquistare la città senza troppi spargimenti di sangue ma incenerì con il Thu'm anche il re il principe ereditario.

Dopo la battaglia il regno di Anvil fu declassato a contea, il cui conte giurò fedeltà a Tiber Septim in qualità di vassallo.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso