Fandom

The Elder Scrolls Wiki

Alduin

1 218pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Alduin.jpg

DescrizioneModifica

Alduin, soprannominato il Divoratore del Mondo, è un drago semi divino in quanto primogenito di Akatosh, la divinità posta a capo del pantheon imperiale, ed il nemico principale della versione base di The Elder Scrolls V: Skyrim; è il dio nordico della distruzione ed il capo dei draghi.

Aspetto e comportamentoModifica

Alduin.png

Alduin è un drago nero con occhi rossi; è spietato, come dimostra il fatto che divori le anime dei defunti a Sovngarde per acquistare energia, ed è pieno di sé in virtù della sua origine divina.

StoriaModifica

Prima della Guerra dei draghi Alduin governava Skyrim come un tiranno e veniva venerato come un dio supremo alla pari del padre Akatosh. Quando gli uomini combatterono Alduin, non riuscendo a sconfiggerlo, furono costretti ad utilizzare un'Antica Pergamena che lo ha portato nell'anno 201 della Quarta era. Una volta tornato si è messo a resuscitare gli altri draghi in modo da poterlo aiutare a distruggere il Nirn, però viene sconfitto dal Sangue di Drago nel regno ultraterreno di Sovngarde. Nonostante il fatto che Alduin sia stato bandito dal Nirn con la sconfitta, Paarthurnax ed Arngeir ipotizzano che potrebbe tornare per compiere il suo destino di Divoratore del Mondo.

FrasiModifica

  • Di kiirre fen alok - I miei figli si presenteranno
  • Dovahkiin, hin kah fen kos bonaar - Sangue di Drago, il tuo orgoglio sarà umiliato
  • Fen du hin sille ko Sovngarde! - Io divorerò le vostre anime al Sovngarde!
  • Kel drey ni viik - L' Antica Pergamena non può sconfiggermi
  • Pahlok joorre! Hin kah fen kos bonaar! - Mortali arroganti! Il vostro orgoglio sarà umiliato!
  • Sahloknir, krii daar joorre - Sahloknir, uccidi i mortali
  • Zu' u Alduin. Zok sahrot do naan ko Lein! - Io sono Alduin. Più potente di chiunque nel Mondo!
  • Zu' u lost daal - Io sono tornato
  • Zu' u unslaad, zu' u nis oblaan! - Io sono immortale, io non posso morire!

InterazioniModifica

NoteModifica

  • Alduin può essere visto vicino ai tumuli dei draghi, dove li fa risorgere.

CuriositàModifica

  • Alduin, afferma il fratello Paarthurnax, all'inizio era la più grande e bella creazione del padre Akatosh ed era anche il più forte, potente e astuto di tutti i draghi, tanto che la sua Voce non aveva paragoni. Ma la sete di potere lo spinse a volere sempre di più, fino a corrompere la sua anima e facendolo diventare malvagio.
  • Alduin è doppiato da Daniel Riordan.
  • Quando viene sconfitto a Sovngarde, il Sangue di Drago non può assorbire la sua anima; quando viene chiesto loro il motivo, Arngeir e Paarthurnax teorizzano che non sia completamente morto e che possa tornare per adempiere la profezia delle Antiche pergamene.
  • Alduin è l'unico drago che non lascia alcuno scheletro, poiché si dissolve.
  • Paarthurnax afferma che se il giocatore dovesse uccidere Alduin non si creerà più un nuovo mondo poiché Alduin, distruggendo i vecchi mondi, spiana la strada alla creazione di nuovi.
  • Alduin chiama il Sangue di Drago per nome solo quando attacca Helgen ed alla fine della missione La rovina di Alduin.
  • Quando il giocatore indossa l'Armatura Nord Antica, Alduin può dire <<Puoi anche aver preso le armi dei miei antichi nemici, ma non sei loro pari!>>
  • Nella lingua draconica al -du - in significa maestro divoratore del mondo.

GalleriaModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso